Premiati i vincitori della prima edizione del concorso “San Michele Arcangelo, eroe dei nostri giorni”

La premiazione si è svolta questa mattina nei pressi di Porta Romana, quartiere che ospita la statua di San Michele, nella nicchia sopra Porta Romana

Si chiamano Damiano Soggetti, Niccolò Milighetti e Samuele Cateni e sono i vincitori del del concorso di arti grafiche “San Michele Arcangelo, eroe dei nostri giorni”, dedicato al Santo Patrono di Castiglion Fiorentino. I primi due Soggetti e Milighetti sono i vincitori ex-aequo della prima categoria, 5-10 anni, mentre  per la seconda categoria è risultato vincitore Samuele Cateni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La premiazione si è svolta questa mattina nei pressi di Porta Romana, quartiere che ospita la statua di San Michele, nella nicchia sopra Porta Romana, e dove ogni anno , 8 maggio, viene celebrata la festa del Santo Patrono.  “L’ampia adesione di diversi ragazzi, in un periodo non facile con il blocco degli eventi e delle attività in presenza delle scuole, ci ha resi ancor più soddisfatti, poiché ha dimostrato da parte dei nostri giovani il senso di appartenenza al territorio e alla amata figura del Santo Patrono. Ci piace pensare che questa sarà una delle tante iniziative che in futuro coinvolgeranno i nostri giovanissimi in attività ed eventi riguardanti figure o tematiche rappresentative del nostro territorio e per la conservazione della memoria storica. Nell’occasione si ringraziano i tre Rioni per la presenza sia a tale premiazione che ai precedenti festeggiamenti “ridotti” di San Michele e, in particolare, Porta Romana che ha emozionato i Castiglionesi la sera dell’otto maggio con la frase “Sub umbra alarum tuarum protege Castiglionenses”, proiettata al termine di un filmato a sorpresa, per invocare la protezione del Santo sull’intera cittadinanza in un momento così difficile per tutti. Auguro a tutti i ragazzi di continuare a vivere il paese con grande sentimento e a mettere a frutto la loro creatività, sperando anche che molti possano dare un domani anche il loro contributo attraverso l’impegno civico!” afferma Rosanna Martini, consigliere comunale a identità, cultura, territorio, manifestazioni e folclore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento