Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Il prefetto nel cuore di Saione: "Mercato in piazza Zucchi iniziativa virtuosa per la vita del quartiere"

Nel giorno dell'annuncio dei cancelli alla galleria del palazzo ex Standa da parte del sindaco Ghinelli, Saione accoglie i banchini settimanali dei produttori locali. L'appuntamento del martedì mattina del Mercato dei Sapori e dei saperi di piazza...

Prefetto 1

Nel giorno dell'annuncio dei cancelli alla galleria del palazzo ex Standa da parte del sindaco Ghinelli, Saione accoglie i banchini settimanali dei produttori locali. L'appuntamento del martedì mattina del Mercato dei Sapori e dei saperi di piazza Zucchi - tra legumi del territorio, prodotti artigianali e cioccolato - promosso da Confesercenti, Cia e Confagricoltura ha visto anche la partecipazione del prefetto di Arezzo Clara Vaccaro.

"Le iniziative che creano momenti di aggregazione sono fondamentali per questa e per tutte le zone della città", ha detto Vaccaro.

Questa piazza dà respiro alla zona che è formata da una serie di strette strade, ci fosse un po' di verde sarebbe anche meglio. L'iniziativa di avere bancarelle legate a sapori a odori della zona è lodevole: così questo spiazzo diventa un luogo di vita per Saione.

Nessun commento invece sulla decisione dell'amministrazione comunale di chiudere nelle ore notturne la galleria tra via Vittorio Veneto e Campo di Marte. "Oggi parliamo di positività. Voglio rimarcare il lavoro di chi valorizza una zona, chi consente ai residenti di incontrarsi, chi crea un momento di socializzazione".

Presenti Mario Checcaglini direttore di Confesercenti, Giorgio Del Pace direttore di Cia, Gianluca Ghini direttore di Confagricoltura.

La visita del prefetto Clara Vaccaro - spiegano i dirigenti delle associazioni di categoria - è un cortese segnale di apprezzamento per l'iniziativa che abbiamo organizzato. Ormai da un mese e mezzo ogni martedì mattina dalle 8 alle 13 - spiegano gli organizzatori - le bancarelle sono protagoniste del mercato di piazza Zucchi diventato, di settimana in settimana, un appuntamento atteso da chi vive e lavora in zona. L'obiettivo che ci siamo prefissati - aggiungono i dirigenti di Confesercenti, Cia e Confagricoltura - è quello di trasmettere un segnale di sicurezza grazie alla presenza degli operatori che esponendo le loro prelibatezze a chilometro zero attraggono numerosi residenti che hanno riscoperto il piacere di fare acquisti al mercato frequentando piazza Zucchi. Una risposta concreta ai cittadini ed è un segnale di vivibilità della zona di Saione che è stato particolarmente apprezzato dal Prefetto Clara Vaccaro impegnata da tempo nella risoluzione dei problemi che in alcune occasioni hanno visto puntare i riflettori della cronaca nel quartiere di Saione.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto nel cuore di Saione: "Mercato in piazza Zucchi iniziativa virtuosa per la vita del quartiere"

ArezzoNotizie è in caricamento