Attualità

Il prefetto di Arezzo: "Maltempo eccezionale, ma grande risposta del sistema di protezione civile e viabilità"

Nota del prefetto di Arezzo Clara Vaccaro: Le eccezionali condizioni climatiche avverse, che hanno caratterizzato queste giornate di fine febbraio ed inizio marzo, hanno determinato un impegno straordinario di tutte le componenti del sistema di...

vaccaro-clara

Nota del prefetto di Arezzo Clara Vaccaro:

Le eccezionali condizioni climatiche avverse, che hanno caratterizzato queste giornate di fine febbraio ed inizio marzo, hanno determinato un impegno straordinario di tutte le componenti del sistema di "protezione civile" e della viabilità provinciale e non solo.

Un grande lavoro di squadra ha consentito di garantire la sicurezza dei cittadini e degli utenti delle strade, risolvendo ora dopo ora, 24 ore su 24, le molteplici criticità che si sono presentate e garantendo la piena attivazione di tutte le misure previste dai piani neve e dai piani di protezione civile del territorio provinciale.

Vorrei pertanto ringraziare pubblicamente questa grande e generosa squadra, citando ciascun componente, perche' solo così si può far comprendere la complessità del sistema e la difficoltà di realizzare sinergie in momenti in cui lo stesso sistema viene stressato dalle esigenze contingenti.

Uno speciale riconoscimento quindi per l'impegno, la professionalità, la disponibilità degli operatori delle Forze dell'ordine provinciali: la Questura e la Polizia stradale, il Comando provinciale dei Carabinieri e la componente dei carabinieri forestali, il Comando provinciale della Guardia di finanza.

Un grande lavoro svolto dalla provincia di Arezzo con la componente della protezione civile e del servizio di viabilità e della polizia provinciale, in raccordo con i "centri intercomunali" preziosi attori in ambito locale.

In tal senso un grande riconoscimento al lavoro dei Sindaci coinvolti, primi responsabili della protezione civile locale e delle Polizie locali che hanno svolto un ruolo importantissimo proprio nelle criticità della viabilità.

Strategico il ruolo di Anas Toscana e della Società autostrade (4 TRONCO) proprietari e gestori di due arterie fondamentali, E45 e A1, con i quali è stata svolta una fondamentale azione di coordinamento, essenziale per superare tutte le difficoltà e garantire condizioni di sicurezza.

Ringrazio tecnici e responsabili per la disponibilità a risolvere sempre ogni criticità evidenziata e tante situazioni difficili.

Sempre disponibili ed operativi gli operatori dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Arezzo e la componente del 118.

Ed infine un ringraziamento agli operatori economici ed alle associazioni rappresentative degli autotrasportatori che hanno subito grandi disagi ma che hanno saputo comprendere nella difficoltà del momento il grande impegno profuso da tutti per risolvere al meglio ogni disagio.

Grazie alla mia squadra in Prefettura senza il cui lavoro il mio sarebbe veramente arduo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto di Arezzo: "Maltempo eccezionale, ma grande risposta del sistema di protezione civile e viabilità"

ArezzoNotizie è in caricamento