Pratovecchio, il ponte sul Fiumicello verso la sistemazione con 55mila euro

Con l’approvazione del bilancio preventivo per l’esercizio 2017 avvenuta nel Consiglio Comunale di fine marzo, prende il via una serie di opere pubbliche nel Comune di Pratovecchio Stia. Fra queste, particolarmente urgente e atteso è senz’altro...

Ponte Fiumicello danneggiato

Con l’approvazione del bilancio preventivo per l’esercizio 2017 avvenuta nel Consiglio Comunale di fine marzo, prende il via una serie di opere pubbliche nel Comune di Pratovecchio Stia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fra queste, particolarmente urgente e atteso è senz’altro il ripristino del ponte sul torrente Fiumicello in località La Badia a Pratovecchio. La passerella, riservata al traffico pedonale, è chiusa ormai da diversi mesi perché durante normali lavori per la manutenzione del tavolato in superficie, vennero evidenziati problemi strutturali che costrinsero il sindaco Nicolò Caleri a vietare il transito ai pedoni per motivi di sicurezza. Dunque da una semplice opera di conservazione si passò alla necessità di un cospicuo investimento strutturale. “Infatti – conferma lo stesso Caleri – ricostruire il ponte pedonale sul Fiumicello richiederà un investimento di 55.000 euro, somma che è stata stanziata appunto nel bilancio preventivo approvato pochi giorni fa”. È già in corso pertanto la progettazione della nuova passerella, che avrà la struttura portante in acciaio proprio per evitare il deterioramento che si è verificato nella originaria costruzione in legno. “La gara di appalto potrà partire non appena avremo acquisito il parere positivo sul progetto da parte del Genio Civile, un passaggio necessario anche per le certificazioni antisismiche. Contiamo di appaltare presto l’opera e di vedercela consegnare finita entro l’inizio dell’estate”, conclude Caleri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento