Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Pranzo solidale a Campi di Norcia: in 200 a tavola

Domenica all’insegna della solidarietà per i commercianti de La Catona e per Confesercenti. In 200 a tavola a Campi di Norcia per beneficenza. I commercianti aretini hanno cucinato per le popolazioni colpite dal sisma con l’obiettivo di alleviare...

Domenica all'insegna della solidarietà per i commercianti de La Catona e per Confesercenti. In 200 a tavola a Campi di Norcia per beneficenza. I commercianti aretini hanno cucinato per le popolazioni colpite dal sisma con l'obiettivo di alleviare per qualche ora le sofferenze. "Una grande emozione - ha detto il direttore di Confesercenti Mario Checcaglini - è stata quella di poter trascorrere alcune ore con le famiglie di Campi di Norcia. I commercianti de La Catona hanno dimostrato sensibilità. Con noi anche il sindaco Alessandro Ghinelli e il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini che ci hanno raggiunto in moto ed hanno cucinato assieme ai commercianti tra la griglia". Il ringraziamento va a tutti gli organizzatori e alle persone che hanno reso possibile l'iniziativa solidale che è stata apprezzata particolarmente anche dal primo cittadino di Norcia. "Il sindaco di Norcia - racconta il direttore Mario Checcaglini - ha sottolineato il doppio valore dell'evento che arriva a quasi un anno di distanza dal sisma. Una iniziativa che contribuisce non solo a raccogliere donazioni ma che dà la forza a chi ancora vive tra le macerie di andare avanti rafforzando la speranza e la fiducia di un ritorno alla normalità". Apprezzata quindi l'iniziativa dei commercianti de La Catona e di Confesercenti che hanno dato un contributo che arriva non nell'immediatezza della calamità ma a distanza di mesi proprio per non dimenticare chi sta lottando ogni giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pranzo solidale a Campi di Norcia: in 200 a tavola

ArezzoNotizie è in caricamento