"Potature eccessive lungo il Sellina", la rabbia dei residenti

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione e le immagini scattate da un nostro lettore. Mostrano il taglio di alberi lungo le sponde del Sellina. In quanto vostro lettore, desidero denunciare questo taglio di alberi, a mio avviso indiscriminato...

taglio piante sellina 2
Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione e le immagini scattate da un nostro lettore. Mostrano il taglio di alberi lungo le sponde del Sellina.



In quanto vostro lettore, desidero denunciare questo taglio di alberi, a mio avviso indiscriminato, che sta avvenendo in questi giorni lungo le sponde del torrente Sellina in zona via Romana, nella recente lottizzazione di Pontalto.

Come visibile dalle foto, il letto del fiume (che tutti gli anni è sottoposto regolarmente 2-3 volte al taglio delle erbe e piante infestanti) è attualmente pulito e in ottime condizioni, ma da qualche giorno gli operai di una ditta che opera per conto del Consorzio di bonifica stanno tagliando davvero quasi tutti gli alberi (querce ed aceri) presenti lateralmente al suo corso.

Si tratta di alberi di grande importanza per gli abitanti della zona, soprattutto nei mesi estivi, in quanto con le loro chiome ombreggiano e mitigano il microclima specie nelle giornate particolarmente calde e afose. Inoltre lungo il torrente vi sono due camminamenti pedonali con panchine, che così facendo rischiano di rimanere davvero senza un chicco di ombra.

Il Direttore dei Lavori, giunto sul posto dopo la polemica degli abitanti e l'invito alla ditta a sospendere questo taglio, ha giustificato quanto fatto dichiarando che l'intervento veniva eseguito solo ed esclusivamente per ragioni di sicurezza, in quanto "se durante un forte temporale una pianta fosse caduta nel fiume e avesse creato una sorta di diga, si sarebbe potuto verificare un allagamento della zona". Mettendo un attimo da parte questa visione estremamente fatalista (che oggettivamente parlando, potrebbe verificarsi, ma con una probabilità nettamente bassa, basta considerare che nessuna pianta lungo il fiume in oggetto era caduta con la tromba d'aria dello scorso anno), non può non essere considerato l'aspetto estetico e ambientale da parte di chi stabilisce questi lavori.






Alcune piante sono state potate (anche se in un modo non così consono e ottimale con quello che dicono le tecniche e le pratiche agrarie), ma la maggior parte di esse, quasi un 80-85% è stata o sarà totalmente abbattuta, e osservando da vicino le condizioni dei tronchi tagliati, non sono apprezzabili da un primo esame visivo segni di indebolimento o di precarie condizioni statiche. Per conoscenza, il torrente Sellina in questa zona è costantemente secco: l'acqua vi è soltanto quando piove per più giorni consecutivi, una condizione meteorologica ormai difficile da trovare in questi periodi

Come detto dagli abitanti e poi ammesso anche dal Direttore dei Lavori, è mancata una cosa fondamentale che il buon senso suggerirebbe di fare: la comunicazione e l'informazione. Bastava un semplice comunicato su un giornale o qualche cartello affisso nella strada qualche giorno prima, che potesse informare i cittadini del perché si procedeva in questo senso, in risposta al quale gli abitanti avrebbero potuto sollevare dubbi o richiedere ulteriori chiarimenti.

Ci auguriamo che l'intervento venga temporaneamente sospeso in attesa di definire come meglio procedere, magari interpellando anche gli abitanti, per guardare un minimo anche agli standard estetici e ambientali della zona e delle proprie aree verdi e non così esclusivamente alla sicurezza e a tutte le possibili catastrofi, o quanto meno che le ultime piante rimaste siano solamente potate e sfoltire nelle chiome e non tagliate a zero come purtroppo toccato a tante altre.

Cordialmente.

M.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento