Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Poste centrali: ritorno all'antico splendore. Terminato il restauro del palazzo

Quello di via Guido Monaco è il primo ad essere ristrutturato in Toscana nell’ambito di questo programma di interventi

Il palazzo delle poste centrali di via Guido Monaco torna al suo antico splendore. Sono terminate le opere di ristrutturazione che, nei mesi passati, hanno visto gli operai al lavoro nel centro storico della città. Da oggi l’edificio è libero dalle impalcature e ponteggi e può mostrarsi in tutto il suo splendore. L’intervento si è inserito nel progetto “Cento Facciate”, iniziativa promossa da Poste Italiane e pensata per favorire il recupero e restauro delle facciate esterne di 100 edifici di proprietà dell’azienda in tutta Italia. Quello di via Guido Monaco è il primo ad essere ristrutturato in Toscana nell’ambito di questo programma di interventi. I lavori, realizzati nei mesi scorsi, hanno permesso il recupero e restauro dei prospetti esterni al fine di restituirgli l’originale bellezza.

“Gli investimenti sostenuti per la manutenzione del patrimonio immobiliare - fanno sapere dall’azienda -  dimostrano ancora una volta la vicinanza di Poste Italiane alle comunità locali. L’intervento di Arezzo si aggiunge ai 55 restauri già effettuati su tutto il territorio nazionale. Il progetto “Cento Facciate” si concluderà alla fine del 2023 con il restauro di cento immobili fra palazzi storici e sedi direzionali. I palazzi di Poste continuano a rappresentare un punto di riferimento del Paese e un simbolo della bellezza architettonica e della storia d’Italia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste centrali: ritorno all'antico splendore. Terminato il restauro del palazzo
ArezzoNotizie è in caricamento