rotate-mobile
Attualità Centro Storico / Piazza di Sant’Agostino

Nuovo intervento alla fontana di piazza Sant'Agostino: pompe da sostituire, poi tornerà l'acqua

C'erano già state opere di ristrutturazione importanti: i problemi di perdite avevano comportato lo svuotamento della vasca e poi l'impermeabilizzazione

E' in programma un intervento alla fontana di piazza Sant'Agostino che si spera possa essere risolutivo. Verranno infatti sostituite le pompe che garantiscono il ricircolo dell'acqua all'interno della struttura. Negli ultimi tempi la fontana aveva già subito opere di ristrutturazione importanti: c'erano state infatti delle perdite che avevano comportato lo svuotamento della vasca e poi l'allestimento del cantiere per l'impermeabilizzazione.

Svuotata la vasca della fontana di piazza Sant'Agostino

Dall'impermeabilizzazione ai nuovi problemi

La scorsa estate l'acqua era tornata a scorrere, tuttavia - come spiega l'assessore alle opere pubbliche e alla manutenzione Alessandro Casi -, si sono verificati ulteriori problemi, legati al malfunzionamento delle pompe. Come emerge dall'ordinanza del 13 febbraio scorso "da una ricognizione effettuata dai tecnici ed esperti dell’Ufficio manutenzione stabili è emersa la necessità di sostituire le due pompe immerse posizionate nella fontana di piazza Sant'Agostino in quanto quelle esistenti sono entrambe bruciate".

La sostituzione delle pompe

Il Comune ha quindi tolto di nuovo l'acqua dalla fontana e adesso sta procedendo all'acquisto di due nuove pompe, commissionate ad una ditta bresciana per la somma di 837,26 euro. Quando verranno installate, la struttura tornerà funzionante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo intervento alla fontana di piazza Sant'Agostino: pompe da sostituire, poi tornerà l'acqua

ArezzoNotizie è in caricamento