Battesimo con poltrona per i nuovi bidoni di via Guido Monaco

Il primo oggetto abbandonato accanto ai bidoni appena installati

Battesimo di spessore per i nuovi bidoni di vicinato installati poche ore fa in via Guido Monaco di fronte alla Bpl. Bidoni che sono stati posizionati lungo la strada al posto di un paio di parcheggi. 

Per dare il benvenuto ai bidoni, che servirebbero per una raccolta differenziata mirata anche all'organico, al posto del porta a porta che era prima in funzione nel centro storico, qualcuno nottetempo ha depositato il primo oggetto, come se fosse una discarica abusiva nuova, più a portata di mano. Una poltrona a un posto è stata abbandonata di fronte all'entrata dell'istituto di credito a fianco del bidone dell'organico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scoperta da parte dei commercianti che per primi hanno aperto in zona, tra l'incredulità del gesto inqualificabile di qualcuno e il malumore per la posizione poco piacevole dei bidoni in strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento