rotate-mobile
Attualità Centro Storico / Piazza San Domenico

La Polizia festeggia il patrono: celebrazione in San Domenico

La messa è stata celebrata dal vescovo Migliavacca

Oggi la Polizia di Stato ha celebrato il suo Santo Patrono, San Michele Arcangelo. Le celebrazioni hanno avuto inizio alle 8,30, con la deposizione di una corona d’alloro, da parte del questore Maria Luisa Di Lorenzo e del presidente della sezione aretina dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato Mauro Pacifico, in memoria dei caduti della Polizia al cippo posto all’ingresso della questura di Arezzo. Alle 9 si è svolta, nel Salone d’Onore della prefettura, una cerimonia, nel corso della quale il prefetto di Arezzo Maddalena De Luca e il questore di Arezzo Maria Luisa Di Lorenzo hanno consegnato i riconoscimenti al personale della Polizia di Stato particolarmente distintosi nell’ambito dei rispettivi Uffici e le medaglie di commiato a 25 donne e uomini che hanno lasciato il servizio attivo per raggiunti limiti di età nell’ultimo biennio.

La Polizia di Arezzo festeggia il Patrono, San Michele

Alle 11 alla Basilica di San Domenico, il vescovo Andrea Migliavacca ha celebrato la messa, alla presenza del prefetto e delle massime autorità, del personale della Polizia di Stato e dei sindaci e amministratori della provincia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia festeggia il patrono: celebrazione in San Domenico

ArezzoNotizie è in caricamento