Polizia di Stato e Università dell'Età Libera insieme per il contrasto alla violenza di genere

Ancora una tappa universitaria per l’iniziativa “...questo non è amore”. Questa volta il camper della Polizia di Stato contro la violenza di genere, si fermerà alla sede aretina dell’Università dell’Età Libera “Enzo Ficai” in piazza...

poliziacentro1




Ancora una tappa universitaria per l’iniziativa “...questo non è amore”.
Questa volta il camper della Polizia di Stato contro la violenza di genere, si fermerà alla sede aretina dell’Università dell’Età Libera “Enzo Ficai” in piazza Amintore Fanfani n. 9, dove l’equipe degli esperti della Questura di Arezzo incontreranno ospiti e frequentatori.

Prevista per le ore 17.30 del 15 dicembre 2016, l’iniziativa sarà concomitante e si fonderà con un intervento della Prof.ssa Elena Giannarelli, docente associato del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze, chiamata a tenere una lectio magistralis sul tema del “lavoro delle donne”.

Al termine dell’intervento della Prof.ssa Giannarelli e con la moderazione del Prof. Piero Redi, la Polizia di Stato ed i suoi esperti della Questura di Arezzo in materia di medicina, psicologia e polizia giudiziaria, incontreranno gli iscritti e gli altri ospiti dell’Università, con i quali i relatori, dopo aver illustrato quali siano gli aspetti medici, psicologici e giuridici della violenza di genere, si tratterranno per il successivo dibattito che chiuderà i lavori del pomeriggio.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento