“Plastic Free”, a Terranuova consegnate le borracce in alluminio

Il sindaco Chienni e l'assessore Grifoni le hanno consegnate ai bambini che frequentano le classi prime della scuola primaria

Sono state consegnate stamani dal sindaco, Sergio Chienni, e dall’assessore all’istruzione, Sara Grifoni, le borracce in alluminio destinate ai bambini che frequentano le classi prime della scuola primaria a Terranuova. 

Si tratta di un’iniziativa di ampio respiro – ha ricordato l’assessore Grifoni – iniziata ad ottobre dello scorso anno, nell’ambito di un progetto di riduzione dell’uso della plastica, il cosiddetto “Plastic Free”. Avevamo infatti già consegnato le borracce a tutti gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado, oggi sono state distribuite ai bambini che da quest’anno frequentano le primarie. L’iniziativa dunque si aggiunge alle altre azioni poste in essere dall’amministrazione con lo specifico obiettivo di ridurre l’uso della plastica.

Oltre ad esserci impegnati a non utilizzare stoviglie di plastica monouso sia negli eventi organizzati direttamente dal Comune che in quelli delle associazioni che ricevono il patrocinio – ha detto il sindaco Sergio Chienni – dallo scorso gennaio sono stati installati all’interno dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII e del palazzo comunale degli erogatori di acqua potabile per andare così incontro ad un’ulteriore riduzione delle bottiglie usa e getta. Purtroppo, attualmente questi erogatori non sono utilizzabili a titolo precauzionale per le norme anti contagio, pertanto è necessario riempire le borracce a casa. Un modo comunque valido per usare l’acqua pubblica e promuovere azioni sostenibili in termini ambientali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento