menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il progetto della piazza pedonalizzata

Il progetto della piazza pedonalizzata

Lavori di piazza della stazione, "Quanti disagi per noi pendolari", ma Gamurrini annuncia accordo per il parcheggio

Lunedì vedremo, visto che partiranno i lavori in piazza della Repubblica. 

Il cantiere è ancora chiuso, cioè deve essere proprio montato, ma il progetto di rifacimento della piazza antistante la stazione, con una sostanziale pedonalizzazione, fa già discutere. La preoccupazione principale è per la viabilità adiacente che potrebbe restare congestionata dal fatto che le auto per carico e scarico di bagagli e pendolari non possono più sostare nella piazza, non possono fare scalo, nemmeno per pochi minuti, sia ovviamente durante il cantiere, sia alla fine dei lavori.

Lunedì vedremo, visto che partiranno i lavori in piazza della Repubblica.     

Come è organizzato il cantiere?

Al fine di limitare il disagio per cittadini e viaggiatori, il cantiere sarà diviso in due fasi che coinvolgeranno, prima la zona intorno all’ufficio turistico e successivamente l’area attualmente occupata dai taxi. I lavori realizzati da RFI, termineranno entro il primo trimestre del 2020, "ma cercheremo di essere pronti già da Natale 2019" aggiunge il vicesindaco.

I pendolari di Arezzo

"Kiss & ride... A Bologna, Milano e altre città, tali parole indicano un'area di sosta breve dove scaricare o aspettare i viaggiatori. Lunedì inizieranno i lavori in pizza della stazione che renderanno più complicata la quotidianità di tanti concittadini che utilizzano il treno. Con la scusa di abbellire un piccolo pezzo di città, si penalizza la mobilità sostenibile, si disincentiva l'utilizzo del treno e si isola la città." il gruppo dei pendolari di arezzo è proccupato per i possibili disagi da lunedì in poi e preferirebbero una corsia di carico e scarico veloce per accedere alla stazione.

La soluzione del vicesindaco

Il vicesindaco Gamurrini immaginava polemiche di questo tipo e ha annunciato una misura che viene incontro ai pendolari per sopperire ai disagi. "Ci dovremo abituare a parcheggiare nel parcheggio adiacente dove, in base ad un accordo con il gestore, sarà consentito accedere e sostare gratuitamente per 20 minuti."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento