Piano neve. Ecco come si organizza il Comune di Montevarchi

Il Comune di Montevarchi ha predisposto il nuovo Piano di Intervento e di Gestione per l'Emergenza Neve e Ghiaccio. Il documento approvato dalla Giunta Comunale recepisce le ultime disposizioni regionali con cui sono state individuate le fasi...

neve_mezzi1

Il Comune di Montevarchi ha predisposto il nuovo Piano di Intervento e di Gestione per l'Emergenza Neve e Ghiaccio. Il documento approvato dalla Giunta Comunale recepisce le ultime disposizioni regionali con cui sono state individuate le fasi operative che ogni Comune è tenuto ad attuare in caso di evento meteorologico avverso. Per l'elaborazione del Piano si è tenuto altresì conto dell'apertura del nuovo Ponte Leonardo, che ha modificato gran parte dell'assetto viario di fondovalle, e del Piano di Emergenza Neve nell'Autostrada del Sole (nel tratto tra Incisa-Reggello e Valdichiana) edizione 2015/2016.

Sulla base di tali indicazioni, e considerato che la rete stradale di competenza comunale si estende per circa 100 km, quest'ultima è stata suddivisa in quattro livelli di priorità da molto elevata a moderata. Allo scopo di migliorare l'efficienza del sistema di intervento e di mitigare gli effetti del maltempo sono state infine fornite ulteriori disposizioni riguardano le modalità di attivazione del sistema di intervento comunale. L’ufficio tecnico comunale ha predisposto lungo la viabilità collinare alcuni punti di deposito temporaneo dei prodotti antigelo allo scopo di ottimizzare l’eventuale intervento in caso di gelate locali.

In caso di gelate diffuse e nevicate è stata attivata una convenzione con ditta specializzata nel settore. Occorre comunque rammentare che per la buona riuscita di quanto descritto nel Piano bisogna che gli interventi previsti siano accompagnati dalla collaborazione e dalla responsabilità di tutti i cittadini. Qui di seguito si riportano alcuni semplici consigli che è possibile utilizzare per tutelare la propria incolumità e quella degli altri:

COSA FARE:

  • Informarsi sulle condizioni meteorologiche e sulla loro evoluzione.
  • Mettersi in viaggio solo in caso di effettiva necessità, privilegiando l’uso dei mezzi pubblici.
  • Se si ritiene indispensabile mettersi in viaggio con il proprio mezzo assicurarsi di avere a bordo le catene da neve o aver montato pneumatici invernali; tenere sempre in auto una coperta, dei guanti da lavoro, generi di conforto ed un adeguato rifornimento di carburante utile per mantenere acceso il motore e quindi l’impianto di riscaldamento dell’abitacolo anche in caso di sosta prolungata.
  • Indossare abiti e calzature idonee per gli spostamenti a piedi su suolo ghiacciato.
  • Tenere una piccola scorta di sale grosso da cucina.
  • Munirsi di pale o altri attrezzi utili per sgomberare le proprie aree private.
  • Tenere a disposizione una torcia elettrica con pile di ricambio, una radio portatile a pile ed una batteria di emergenza per la ricarica del telefonino.
  • Parcheggiare l’auto in aree private e garage per agevolare il lavoro di sgombero della neve dalle aree ad uso pubblico.
  • Segnalare situazioni di pericolo alla Polizia Municipale.

COSA NON FARE:

  • Evitare di uscire se non per necessità perchè in genere gli edifici sono luoghi sicuri.
  • utilizzare mezzi a due ruote come moto e biciclette.
  • Camminare sotto piante ad alto fusto.
  • Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
  • Abbandonare il proprio veicolo in condizioni tali da impedire la circolazione degli altri mezzi, in particolare di quelli di soccorso.
  • parcheggiare la propria auto su strade e aree pubbliche in maniera non corretta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento