Fondi Pnrr

Perdite d'acqua e miglioramento delle infrastrutture idriche. Ad Arezzo arrivano 12 milioni di euro

Quasi 12milioni a Nuove Acque Spa su un progetto di oltre 14milioni destinato anch'esso alla riduzione delle perdite, compresa la digitalizzazione, la distrettualizzazione e il monitoraggio

Infrastrutture idriche da migliorare, perfezionare e rendere più fruibili. Ed è in quest'ottica che ad Arezzo arrivano 12 milioni di euro per la riqualificazione della rete idrica urbana e non. A prevederlo è la Regione Toscana che, in questi giorni, ha comunicato le cifre provenienti dal Pnrr destinate ai gestori del servizio idrico. In tutta la Toscana arriveranno 87 milioni per migliorare la sicurezza delle infrastrutture idriche, aumentarne la capacità e ridurre le perdite. Una cifra che è stata ripartita tra i tre gestori, tra cui Nuove Acque, che hanno presentato progetti la cui bontà ha trovato conferma nell'aggiudicazione del finanziamento. A Nuove Acque, come detto, spetteranno 12 milioni di euro.

Un contributo importante per l'azienda che già nei mesi passati ha avviato una serie di interventi sugli acquedotti dell'Aretino e del Senese utili alla riduzione delle perdite e controllo della pressione. Soltanto a giugno ad essere passati in rassegna sono stati i capoluoghi di Chiusi, Monte San Savino, Cortona, Montepulciano, Chianciano, Marciano, Foiano, Anghiari, Pieve Santo Stefano, Castel San Niccolò, Chitignano e Stia-Pratovecchio e interessano 28.000 utenti, per un investimento totale da parte dell’azienda di oltre 390mila euro. I progetti finanziati consentiranno di attrezzare le condotte ad uso potabile con strumentazioni e sistemi di controllo innovativi per la localizzazione e la riduzione delle perdite.

Nel dettaglio

A Publiacqua arrivano 50milioni dal Pnrr, su un progetto che ne vale complessivamente 67milioni e che riguarda la riduziojne delle perdite idriche nell’area metropolitana Firenze- Prato_Pistoia. Oltre 25milioni a Gaia Spa su un progetto da quasi 40 milioni e che riguarda la gestione delle reti idriche della costa apuo-versiliese. Quasi 12milioni a Nuove Acque Spa su un progetto di oltre 14milioni destinato anch'esso alla riduzione delle perdite, compresa la digitalizzazione, la distrettualizzazione e il monitoraggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdite d'acqua e miglioramento delle infrastrutture idriche. Ad Arezzo arrivano 12 milioni di euro
ArezzoNotizie è in caricamento