rotate-mobile
Attualità

La novità per i passaporti: richieste e rinnovi anche agli uffici postali

Questo grazie a un accordo con il Ministero. L'obiettivo è di snellire le lunghe attese che si erano create negli ultimi anni

A partire dal mese di luglio il servizio di richiesta e rinnovo passaporti sarà disponibile in tutti gli uffici postali d’Italia. Questa la novità arrivata nelle ultime ore. Anche le poste dislocate in provincia di Arezzo saranno attrezzate per questo servizio senza distinzioni tra piccoli e grandi centri.

Lo ha annunciato il direttore generale di Poste Italiane Giuseppe Lasco al termine di un incontro con il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi sull’avanzamento del progetto Polis di Poste Italiane. Si tratta di un servizio che finora era portato avanti solo dalla questura e soprattutto nel periodo post covid, con la ripresa anche delle gite scolastiche all'estero era andato in sofferenza. Anche in vari momenti dell'anno ad Arezzo si sono create lunghe liste d'attesa per ottenere l'appuntamento per la richiesta del passaporto. Questo nuovo impegno delle Poste permetterà di superare queste attese. Il passaporto potrà essere consegnato anche direttamente a case senza necessità di nuovi appuntamenti per il ritiro una volta che il documento è pronto.

“La grande novità è che da luglio, conclusi i necessari passaggi normativi - ha dichiarato il direttore - questo servizio interesserà progressivamente gli Uffici Postali di tutta Italia, senza distinzioni tra piccoli e grandi centri, ad oggi abbiamo già avviato 2.400 interventi e completato oltre 1.500 Uffici Postali in tutt’Italia. Su indicazione del Ministero dell’Interno ci siamo fatti parte attiva per l’estensione del servizio di richiesta dei passaporti a supporto delle questure e dei commissariati, dallo scorso marzo abbiamo registrato più di 350 richieste sui 31 uffici postali in cui il servizio è attivo ed entro fine mese saranno già operativi oltre 130 uffici postali. Mi piace ricordare che oltre l’80% dei cittadini ha richiesto la consegna a casa del passaporto tramite Poste Italiane, con un risparmio di tempo e spostamenti importanti anche e soprattutto per l’ambiente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La novità per i passaporti: richieste e rinnovi anche agli uffici postali

ArezzoNotizie è in caricamento