Monte San Savino avvia il metodo di pagamento elettronico

Allegato ai prossimi avvisi di pagamento, come ad esempio quello del servizio lampade votive 2020 in invio nei prossimi giorni, gli utenti non troveranno più il modello Mav, ma il cosiddetto “avviso pagoPa”

Nuovo servizio per i cittadini del Comune di Monte San Savino: l’amministrazione ha aderito al “Nodo dei pagamenti – Spc” del Sistema Pagopa offrendo così un’opportunità di facile utilizzo che rende più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione. Uno strumento ancor più utile in questo periodo che permette di risparmiare tempo, evitando disagi e altre difficoltà.

Allegato ai prossimi avvisi di pagamento, come ad esempio quello del servizio lampade votive 2020 in invio nei prossimi giorni, gli utenti non troveranno più il modello MAV, ma il cosiddetto “avviso pagoPA” che potrà essere utilizzato sia se si vorrà effettuare il pagamento elettronico (le modalità saranno illustrate nella lettera di accompagnamento), sia utilizzando la tradizionale modalità cartacea presso uffici postali, banche, tabaccherie.

La scadenza di pagamento del servizio lampade votive è fissata al 30 novembre 2020.
Per comunicazioni e maggiori informazioni si invita a contattare l’Ufficio Tributi ai numeri telefonici 0575/8177214 e 0575/8177224 o scrivendo alle email alessia.calvani@citymonte.it e gilberto.mencarelli@citymonte.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento