Padre Ferruccio Perini, nuovo cappellano del cimitero

L’arcivescovo Riccardo Fontana ha nominato questa mattina padre Ferruccio Perini O.F.M. Cap. cappellano del cimitero urbano di Arezzo. Originario di Castelfranco di Sopra, ordinato sacerdote nella Diocesi di Pisa nel 1972, padre Ferruccio...

Cimitero-5

L’arcivescovo Riccardo Fontana ha nominato questa mattina padre Ferruccio Perini O.F.M. Cap. cappellano del cimitero urbano di Arezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Originario di Castelfranco di Sopra, ordinato sacerdote nella Diocesi di Pisa nel 1972, padre Ferruccio Perini, dallo scorso agosto, è Guardiano del convento dei frati Cappuccini di Arezzo.

Prima del suo arrivo al convento di Arezzo, è stato Guardiano al convento de Le Celle di Cortona e aveva ricoperto lo stesso ruolo al convento dei frati cappuccini a Certomondo di Poppi. Padre Ferruccio Perini inizierà il suo servizio al cimitero di Arezzo domenica 30 ottobre, celebrando la S. Messa alle ore 16. L’arcivescovo Riccardo, ringrazia padre Perini per aver accettato di porsi a servizio di quanti sono nella prova e nel dolore per la perdita di una persona cara, auspica che egli possa donare conforto umano e consolazione cristiana, nel ministero che gli è affidato, oggi particolare frontiera avanzata della presenza della Chiesa nel territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento