rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Attualità Castiglion Fiorentino

Ospedale della Fratta e Casa della Salute di Castiglion Fiorentino senza punto ristoro

Il caso è stato sollevato in consiglio comunale a Castiglioni dalla maggioranza

Nel corso dell’ultimo consiglio comunale di giovedì scorso a Castiglion Fiorentino, dai gruppi consiliari sono stati sollevati diversi quesiti che hanno spaziato in diversi settori.

“Città al Centro ha affrontato l’argomento del recupero dell’ex convento Santa Chiara, oltre quello legato alla cartellonistica turistica, chiedendo aggiornamenti anche sull’area sportiva di Montecchio, mentre Castiglioni nel Cuore ha sollevato a questione delle Tari. Il gruppo di maggioranza  - spiega una nota dell'amministrazione comunale - Libera Castiglioni si è rivolto al sindaco per avere risposte sul bar dell’ospedale della Fratta e sulla mancanza di punto di ristoro alla Casa della Salute di Castiglion Fiorentino. Il primo è stato chiuso dal lontano marzo 2020, con l’inizio della pandemia, mentre da quando l'ex ospedale è divenuto Casa della salute non c'è mai stato un punto ristoro o bar per la numerosa utenza presente quotidianamente. In entrambi i casi sarebbe necessario che l'azienda sanitaria prevedesse in tempi celeri un servizio a disposizione dell'utenza per dare sollievo a tutti coloro che frequentano le due strutture sanitarie, oltre a favorire qualche nuovo posto di lavoro. Al sindaco Agnelli, il compito di farsi portavoce di queste istanze provenienti dalla popolazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale della Fratta e Casa della Salute di Castiglion Fiorentino senza punto ristoro

ArezzoNotizie è in caricamento