Attualità

"Oscar Green, osare è futuro": tredicesima edizione del concorso di Coldiretti Giovani Impresa

Le categorie dove i giovani imprenditori si confronteranno sono sei, Impresa 4.Terra, Campagna Amica, Sostenibilità, Fare rete, Noi per il sociale e Creatività.

Scatta la corsa all’Oscar per 55mila giovani italiani che hanno investito in agricoltura, protagonisti di un cambiamento epocale che vede le nuove generazioni sognare un futuro in campagna. Anche i giovani imprenditori agricoli aretini si preparano a concorrere al concorso che premia le imprese che creano sviluppo e lavoro.

“Oscar Green è il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa – spiega Francesca Lombardi leader di Coldiretti Toscana e Arezzo e componente dell’esecutivo nazionale – arrivato oggi alla sua tredicesima edizione, competizione che punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto per il proprio futuro l’agricoltura. In provincia di Arezzo abbiamo molte aziende che partendo dalla tradizione, dalla terra, dal cibo e dalla cultura contadina hanno dato vita ad un’impresa innovativa, solidale, attenta all’ambiente e rispettosa delle comunità alle quali si rivolgono. Questo premio, dunque, non è un punto d’arrivo, ma un punto di partenza per tanti che desiderano investire il proprio futuro in agricoltura”.

Obiettivo dell’iniziativa è promuovere l’agricoltura sana che ha come testimonial le tante idee innovative di giovani agricoltori.

Come sempre, nello spirito del concorso, saranno premiate quelle idee imprenditoriali che hanno saputo maggiormente coniugare tradizione e innovazione. Un occhio di riguardo sarà riservato ai progetti che avranno come obiettivo la tutela e l’arricchimento del territorio.

“Le giovani imprese si stanno muovendo a gran velocità nel settore dell’agroalimentare della nostra provincia sono 397 le imprese “under 35” come si evince dal Rapporto sull’Economia 2018 della Camera di Commercio di Arezzo e Siena che rendono il settore tra i più dinamici – dichiara Mario Rossi Direttore di Coldiretti Arezzo - le nuove generazioni investono continuamente nel settore e lo fanno con idee innovative pur mantenendo un profondo legame con la tradizione. La ripetuta attrattività della campagna per i giovani è forte anche ad Arezzo, lo scorso anno una delle nostre aziende in concorso, la Cooperativa Agricola Extravaganti di Sansepolcro, ha vinto il premio regionale nella categoria “Sostenibilità”, riconoscimento che va a sottolineare come tradizione e innovazione riescano a fondarsi insieme per esprimere oggi tutta la dinamicità del settore primario, un’iniezione di speranza per il sistema economico e del nostro Made in Italy”. 

Al premio Oscar Green, promosso da Coldiretti Giovani Impresa, sarà possibile iscriversi fino al 18 marzo 2019 attraverso il sito giovanimpresa.coldiretti.it oppure accedendo direttamente al sito www.oscargreen.it in una delle sei categorie di concorso. Gli uffici di Coldiretti Arezzo sono a disposizione per offrire tutte le informazioni in merito all’iscrizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Oscar Green, osare è futuro": tredicesima edizione del concorso di Coldiretti Giovani Impresa

ArezzoNotizie è in caricamento