Domenica, 20 Giugno 2021
Attualità

Orti in via del Pantano: aperte le iscrizioni per i contadini di città

Come presentare la propria candidatura ed ottenere la gestione di un piccolo appezzamento di terra: tutte le info

L'invito è quello di farsi avanti e mettersi a disposizione per curare una porizione di terra degli orti sociali in via del Pantano. L'appello è quello lanciato direttamente da Lembiente Arezzo che si rivolge a tutti coloro che hanno il desiderio di cimentarsi in questa attività.

"Invitiamo soci e amici a fare domanda per una piccola porzione di terra (5mtx3mt) per l'anno 2020 - fanno sapere dall'associazione aretina - Per la lavorazione, la coltivazione e la cura del terreno verranno comunicate agli aderenti le regole già previste dal regolamento dell'orto e quelle determinate dalle ordinanze regionali e comunali in questa fase di cautela e distanziamento sociale. Sono previsti un contributo annuale a copertura delle spese vive collettive (lavorazione iniziale del terreno complessivo, fornitura di energia elettrica e assicurazione) e il tesseramento annuale all'assicurazione. I prodotti dell'orto sono destinati all'autoconsumo e non possono essere venduti".

Le iscrizioni scadono il 10 maggio, ma gli interessati potranno inviare una e-mail a info@legambientearezzo.it con nome, cognome, numero di cellulare e indirizzo di posta elettronica. In caso di richieste superiori alla disponibilità  sono previsti criteri di selezione in base all'ordine cronologico di arrivo delle domande e all'aderenza alla filosofia complessiva del progetto.


Per informazione: 3280686592

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orti in via del Pantano: aperte le iscrizioni per i contadini di città

ArezzoNotizie è in caricamento