Nuovi organismi nazionali della Cgil, sono quattro gli aretini ai vertici

Gianna Fracassi vice segretaria nazionale, Mugnai eletto nel direttivo mentre Attaguile e Peluzzi nell'assemblea generale. Il nuovo segretario è Maurizio Landini che succede a Susanna Camusso

Attaguile, Mugnai e Peluzzi

Il congresso nazionale della Cgil si avvicina alla sua conclusione. Ieri ha votato e scelto il suo nuovo leader: Maurizio Landini, storica figura della Fiom Cgil, è il nuovo segretario che succede a Susanna Camusso. Landini ha ottenuto ampissimi consensi, il 92,7%, rispetto al 7,3 di Vincenzo Colla. 

Sempre ieri il nuovo comitato direttivo e l'assemblea generale sono stati eletti con il 92% di voti favorevoli. Quattro gli aretini nei nuovi organismi. Il segretario provinciale Alessandro Mugnai è nel direttivo mentre Luisa Attaguile della Flc, il sindacato scuola, e Ivana Peluzzi dello Spi, il sindacato pensionati, sono state elette nell'assemblea generale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vice segretaria nazionale della Cgil è l'aretina Gianna Fracassi, già segretaria provinciale e regionale del sindacato scuola e poi componente della segretaria nazionale della confederazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento