Attualità

Scatta l'ordinanza per il vetro con ulteriori restrizioni a Castiglion Fiorentino

Da oggi è fatto divieto di somministrare e vendere bevande in contenitori di vetro e l’utilizzo di contenitori di vetro, per il consumo di bevande, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, nella fascia oraria 18-7

Anticipato di 3 ore il divieto di somministrare e vendere bevande in contenitori di vetro dalle ore 21:00 alle ore 7:00 e di utilizzare contenitori di vetro, per il consumo di bevande, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, dalle ore 21:00 alle ore 7:00.

Da oggi, sabato 10 luglio e fino al 2 settembre, tutti i giorni della settimana è fatto divieto di somministrare e vendere bevande in contenitori di vetro e l’utilizzo di contenitori di vetro, per il consumo di bevande, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, nella fascia oraria 18-7. Il suddetto divieto non riguarda il caso in cui la somministrazione e la conseguente consumazione avvengano all’interno dei locali e delle aree del pubblico esercizio o nelle aree pubbliche esterne di pertinenza dell’attività, legittimamente autorizzate con occupazione di suolo pubblico, salvo che quest’ultime si trovino all’interno dei giardini di Piazza Matteotti. L’uso improprio dei contenitori di vetro delle bevande che frequentemente vengono abbandonati, anche dopo parziale distruzione, su suolo pubblico, costituisce non solo fonte di pericolo per le persone che abitano o transitano in quelle aree ma contribuisce anche al danneggiamento ed al degrado di vie, piazze ed aree verdi del territorio. I fenomeni sopra descritti, infatti, stanno ingenerando un progressivo degrado urbano e contribuiscono alla percezione di una crescente insicurezza sociale che rende difficoltosa la vita dei residenti e dei cittadini in genere.

Visto il cartellone estivo degli eventi finalizzati all’incentivazione di attività all’aria aperta nel territorio castiglionese come il “Vintage Festival” , il “Fair Play” e in ultimo la finale della partita degli Europei 2020 il sindaco Mario Agnelli ha ritenuto necessario inasprire l’articolo 13 bis del regolamento di polizia urbana – norme sul decoro e civile convivenza ampliando il divieto di somministrare e vendere bevande in contenitori di vetro di 3 ore facendo partire la restrizione dalle ore 18 anziché dalle ore 21.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta l'ordinanza per il vetro con ulteriori restrizioni a Castiglion Fiorentino

ArezzoNotizie è in caricamento