Attualità Centro Storico / Piazza di Sant’Agostino

L'ordinanza di Ghinelli per Capodanno: "Niente alcol e bevande in lattine o vetro. Stop spray, petardi e fuochi"

Si potrà bere soltanto in contenitori di plastica: le disposizioni per i locali

Come già annunciato, è in arrivo l’ordinanza del sindaco di Arezzo per la tutela dell’incolumità pubblica e la sicurezza urbana in occasione della festa di fine anno organizzata dal Comune e che si terrà in Piazza Sant’Agostino, evento per il quale si attende grande partecipazione, anche grazie alla presenza di un nome di richiamo come Pau dei Negrita.

Proprio per garantire che la serata si svolga nella massima serenità nell’area della festa e nelle strade limitrofe - annuncia Ghinelli in una nota - è fatto divieto di introdurre contenitori in vetro e lattine, oltreché bombolette spray con sostanze urticanti. Vietato inoltre, ai gestori o titolari degli esercizi di somministrazioni e commerciali ubicati nei luoghi dove si svolge la festa di fine anno e nelle aree perimetrali di via Garibaldi e via Margaritone, di servire bevande in contenitori di vetro o lattine nelle aree esterne, o di venderle per asporto, divieto esteso anche agli esercizi temporanei di somministrazione e vendita. Sempre in Piazza Sant’Agostino e strade limitrofe è vietata anche l’accensione di fuochi d’artificio o analoghi oggetti pirotecnici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ordinanza di Ghinelli per Capodanno: "Niente alcol e bevande in lattine o vetro. Stop spray, petardi e fuochi"

ArezzoNotizie è in caricamento