Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Ordinanza Carnevale. Gli elenchi dei mascherati sì ma solo per chi organizza sfilate e carri

Una Carnevale sicuro. E' quanto si cela dietro alla circolare diffusa dalla Prefettura e spedita a tutti i sindaci del territorio aretino. Lo stesso documento che, in un primo momento, ha destato più di un punto interrogativo ma che subito dopo è...

carnevale35

Una Carnevale sicuro.

E' quanto si cela dietro alla circolare diffusa dalla Prefettura e spedita a tutti i sindaci del territorio aretino. Lo stesso documento che, in un primo momento, ha destato più di un punto interrogativo ma che subito dopo è stato chiarito da fonti prefettizie. Di fattole direttive impartite nel documento farebbero riferimento in primo luogo agli organizzatori di eventi di strada e/o carri allegorici.

In altre parole, chi realizza una coreografia, sfilata o si mette alla guida di uno dei carri dove trovano posto molto spesso anche i più piccoli, deve avere un nome ed un cognome.

Disposizione che non riguarda soltanto il territorio aretino ma che, visto il momento storico, è stata condivisa anche fuori dai confini provinciali. Secondo quanto indicato da fonti prefettizie il tutto viene argomentato nella lettura dei seguenti paragrafi:

"...in considerazione della particolare delicatezza del momento, che impone l'adozione di misure di sicurezza per contrastare il rischio di eventi di natura terroristica, occorre affermare il principio che nelle aree ove si svolgono manifestazioni pubbliche non è consentito l'accesso a persone travisate. Dovrà essere disposto, a cura delle organizzazioni, un censimento di quanti, nell'ambito della manifestazione di carnevale intendano mascherarsi e/o travisarsi.

Al fine di consentire l'efettuazione di iniziative ormai consolidate - quali le sfilate di carri allegorici che prevedono coreografie con persone in cosume e mascherate - l'organizzazione dovrà farsi garante dell'identità di quanti si maschereranno ed avranno accesso alle predette aree, previa predisposizione di un apposito elenco". La disposizione dunque riguarda bon il pubblico ma soltanto i protagonisti legati all'evento. Le stesse fonti precisano che la stessa normativa era già stata applicata l'anno scorso in occasione del carnevale di Foiano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinanza Carnevale. Gli elenchi dei mascherati sì ma solo per chi organizza sfilate e carri

ArezzoNotizie è in caricamento