rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Attualità

L'Orchestra instabile di Arezzo scelta per la sfilata di gioielli Dior

Le sfilate si sono svolte, per l'Orchestra Aretina formata da 24 strumentisti ad arco, nei giorni 10, 13 e 16 maggio alla presenza dei principali buyers mondiali, vip, giornalisti ed influencer

Una nuova prestigiosa esperienza per l'Orchestra Instabile di Arezzo che si è particolarmente distinta accompagnando la "Dior Haute Joaillerie Gala", evento internazionale che si è svolto nel Chiostro Grande di Santa Maria Novella a Firenze. Una bellissima sfilata con i più bei gioielli della collezione Dior 2024, casa di moda fondata da Christian Dior ed oggi di proprietà di Bernard Arnault, con sede a Parigi. Oida è stata scelta tra altre orchestre per questo avvenimento, dopo alcune giornate di prove molto impegnative, una delle quali al "Cicaleto Recording Studio" a Sargiano. Le sfilate si sono svolte, per l'Orchestra Aretina formata da 24 strumentisti ad arco, nei giorni 10, 13 e 16 maggio alla presenza dei principali buyers mondiali, vip, giornalisti ed influencer. Una macchina organizzativa formata da più di 400 persone che ha rappresentato per i nostri musicisti l'ennesima occasione per emergere in una cornice particolarmente rinomata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Orchestra instabile di Arezzo scelta per la sfilata di gioielli Dior

ArezzoNotizie è in caricamento