Attualità Olmo-San Zeno

"Torni la pace a Olmo" l'appello dopo la riunione del Vescovo con Don Adam

Presente anche il consiglio pastorale, ma non era stata invitata la Giostra dei Rioni

L'Arcivescovo Riccardo Fontana

Un comunicato scarno ha fatto seguito alla riunione convocata dall'Arcivescovo Fontana con il consiglio pastorale della parrocchia di Olmo per i noti fatti che da dicembre hanno scosso la comunità locale.

Liti tra fedeli e il parroco Don Adam, culminate nel mese di dicembre con un episodio eclatante e con l'interruzione del catechismo, proprio nel mese dell'Avvento.

Alla riunione che si è svolta ieri nel tardo pomeriggio, insieme ai membri del consiglio pastorale e al Vescovo, erano presenti il parroco Don Adam, il vicario episcopale e quello di zona, detto foraneo (che comprende più parrocchie). Alla fine della riunione i presenti fanno appello a che la Chiesa si ritrovi nella carità e che si torni ad un clima di pace e concordia. 

Non è stata invece invitata la controparte, come i membri della Giostra dei Rioni con i quali Don Adam aveva discusso in un giovedì pomeriggio di dicembre nel momento in cui le ceramiche rappresentanti i quattro rioni sarebbero dovute essere appese in chiesa. Fu in quel momento che Don Adam cacciò fuori dalla parrocchia il presidente Roberto Parnetti e gli altri presenti, tanto che dovette intervenire la polizia che identificò tutti, parroco compreso.

Adesso l'intento della nota comune cerca di portare serenità in una comunità che invece appare divisa. "Quella è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, perché i problemi con questo parroco ci sono da tempo e nessuno ha mai ascoltato i cittadini" ha sempre dichiarato Parnetti che attendeva un confronto diretto che per il momento non c'è stato, nonostante le numerose lettere indirizzate all'Arcivescovo Fontana.

Olmo-don-adam-vescovo

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Torni la pace a Olmo" l'appello dopo la riunione del Vescovo con Don Adam

ArezzoNotizie è in caricamento