rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità

Un olivo centenario al San Donato per la giornata nazionale dei volontari ospedalieri

Il 25 ottobre alle 10 la piantumazione dell'albero in un'aiuola prospiciente al reparto di malattie infettive

In occasione della “XIII giornata nazionale dell'Avo (Associazione Volontari Ospedalieri)” la Federazione Nazionale “Federavo” ha deciso di festeggiare l’evento sollecitando la dimora di un albero in tutte le città sede di una Avo.

L’evento denominato "l'albero che resiste rifiorisce" vuole rappresentare che i mesi di sofferenza e difficoltà che stiamo vivendo non hanno messo in ginocchio l’AVO che anche in passato, è stata rappresentata da un albero con solide radici, forte tronco, rami articolati e diffusi. La posa dell’albero intende quindi rinnovare il valore e il senso più profondo del nostro esistere e della nostra assoluta voglia di resistere e rinnovare la nostra vicinanza al malato.

Aderendo alla richiesta abbiamo preso accordi con la direzione del San Donato di Arezzo e lunedì 25 ottobre alle ore 10, all’interno dell’ospedale, provvederemo alla piantumazione di un olivo centenario in una aiuola prospiciente il reparto malattie infettive.

Saranno presenti la direzione di presidio e i primari e personale dei vari reparti, che incontreranno i volontari presso l’auditorium dell’Ospedale per un convegno sul tema della ripresa post covid

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un olivo centenario al San Donato per la giornata nazionale dei volontari ospedalieri

ArezzoNotizie è in caricamento