Il Comune di Foiano inaugura il suo nuovo sito istituzionale

Il sindaco Sonnati: "Avevamo davvero bisogno di uno strumento più duttile, agile e moderno"

È ormai a tutti evidente come la comunicazione istituzionale sia diventato uno dei principali doveri delle Pubbliche Amministrazioni nei confronti dei propri cittadini. Chiarezza e trasparenza non sono più solo una caratteristica positiva, ma un’imprescindibile necessità.

Ecco perché l’assessorato all’innovazione tecnologica del Comune di Foiano ha lungamente lavorato ad un nuovo sito istituzionale capace sia di svecchiare l’immagine complessiva del Comune, sia di fornire un servizio più efficace e al passo con i tempi.

Il nuovo sito (www.comunedifoiano.it) risponde sicuramente a tutte queste caratteristiche, tramite uno stile intuitivo ed accattivante che lo rende insieme gradevole e facile da utilizzare.

"È per me una grande soddisfazione - ha affermato l’assessore Elena Bigliazzi - vedere finalmente il coronamento di un impegno che mi ha assorbito per svariati mesi con la prospettiva di aprire una porta virtuale del Comune a cui possano facilmente accedere tutti i nostri concittadini".

"!l vecchio sito ufficiale del Comune ha svolto bene il suo ruolo per tanti anni - ha detto il sindaco Francesco Sonnati - ma ormai avevamo davvero bisogno di uno strumento più duttile, agile e moderno che rispecchiasse i notevoli cambiamenti che le ultime normative hanno impresso alle funzioni fondamentali degli Enti Locali".

Il debutto ufficiale avverrà lunedì 15 giugno 2020, quando il sito sarà messo stabilmente on-line. Da quel momento in poi chiunque potrà liberamente utilizzarlo per raccogliere ogni genere di informazioni sul territorio di Foiano della Chiana, per accedere ai servizi comunali e per contattare i vari uffici aperti al pubblico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti fra comuni, scuole, circoli ed estetiste. Cosa si può fare nella Toscana arancione

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento