Il nuovo punto vendita delle Tenute di Fraternita: taglio del nastro a Mugliano

Le proprietà delle Tenute si estendono per una superficie di circa 1000 ettari nei comuni di Arezzo, Civitella in Val di Chiana e Castiglion Fibocchi

Taglio del nastro per il nuovo punto vendita delle Tenute di Fraternita.
Domani, in località Mugliano, dalle 15.30 e fino alle 19 chi lo vorrà potrà visitare il nuovo esercizio e conoscere da vicino quella che è la produzione agricola e non solo della Fraternita dei laici. 

Le proprietà delle Tenute si estendono per una superficie di circa 1000 ettari nei comuni di Arezzo, Civitella in Val di Chiana e Castiglion Fibocchi.

Tali proprietà sono pervenute a Fraternita dei Laici, socio unico delle Tenute , attraverso due importanti lasciti, quello del Cav. Giuseppe Ninci e quello del Conte Giovan Battista Occhini.

Sin dai secoli passati le terre delle Tenute sono state coltivate mantenendo vitale un ambiente molto vocato per la coltivazione della vite e dell’olivo.

La tradizionale coltivazione delle terre viene oggi portata avanti con passione e dedizione dal personale dell’azienda.

Le terre di pianura, destinate alle colture seminative ed ai frutteti, si estendono nel tratto che va dall’inizio della Valdichiana al Valdarno, passando per la pianura Aretina.

Le zone collinari di Civitella in Val di Chiana e di Castiglion Fibocchi sono l’ambiente ideale per i vigneti e gli oliveti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento