Attualità

Una nuova farmacia per il quartiere Giotto

Una nuova farmacia in zona Giotto. Le Farmacie Comunali di Arezzo stanno procedendo con i lavori che doteranno il quartiere cittadino di un ambiente moderno e polifunzionale dove la tradizionale dispensazione dei medicinali sarà affiancata dalla...

dav-124

Una nuova farmacia in zona Giotto. Le Farmacie Comunali di Arezzo stanno procedendo con i lavori che doteranno il quartiere cittadino di un ambiente moderno e polifunzionale dove la tradizionale dispensazione dei medicinali sarà affiancata dalla presenza di una serie di servizi dedicati al benessere e alla salute, in un luogo più comodo da raggiungere e con maggior visibilità. La nuova sede della Farmacia Comunale n.3 sarà proprio lungo viale Giotto, alle spalle della chiesa del Sacro Cuore, e andrà a sostituire quella aperta dal 1998 in via Benvenuto Cellini, con un conseguente trasferimento dei suoi farmacisti e della sua attività.

Una delle maggiori novità sarà rappresentata dall'incremento dell'orario: attualmente la farmacia è chiusa tra le 13.00 e le 16.00, mentre in futuro avrà un'apertura continuata dalle 8.00 di mattina alle 20.00 di sera dal lunedì al sabato per andare maggiormente incontro alle diversificate esigenze dei cittadini. Finora, infatti, l'orario continuato era applicato solo alla Farmacia Comunale n.1 "Campo di Marte". L'ampliamento degli spazi permetterà inoltre di incrementare i servizi che si affiancheranno a quelli già presenti come elettrocardiogramma, Cup per la prenotazione delle visite e controllo della pressione. L'inaugurazione della nuova Farmacia Comunale "Giotto" è prevista entro la fine del mese di ottobre, con una giornata di festa a cui saranno invitate le istituzioni e gli abitanti del quartiere. «L'apertura di una farmacia in zona Giotto più funzionale e più vicina ai cittadini è da mesi una delle nostre priorità - commenta il presidente Francesco Francini. - Ci trasferiremo direttamente in viale Giotto, con i lavori che sono già stati avviati e che procedono nei tempi stabiliti: ci scusiamo con i residenti per i disagi causati dal cantiere, ma entro il termine di ottobre promettiamo una farmacia più grande, più bella, con un orario più ampio e con più servizi per il benessere dei cittadini».
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una nuova farmacia per il quartiere Giotto

ArezzoNotizie è in caricamento