Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Nubi, qualche pioggia e neve in quota: ecco le previsioni per il fine settimana

Aggiornamento: Venerdì 8 dicembre 2017 ore 7 a cura di Arezzo Meteo SITUAZIONE: La fase prefrontale con correnti umide da sud ovest nella giornata di ieri ha provocato qualche debole precipitazione che francamente non avevamo previsto. Oggi...

ven-10

Aggiornamento: Venerdì 8 dicembre 2017 ore 7 a cura di Arezzo Meteo

SITUAZIONE:

La fase prefrontale con correnti umide da sud ovest nella giornata di ieri ha provocato qualche debole precipitazione che francamente non avevamo previsto. Oggi passerà il fronte perturbato vero è proprio e nel pomeriggio / sera avremo delle precipitazioni, nevose in montagna solo a quote alte (in calo di quota in nottata). La perturbazione nord atlantica sarà seguita da aria fredda di origine artico marittima che provocherà nella seguente giornata di sabato un drastico calo dei valori termici anche se avremo un netto miglioramento delle condizioni meteo. Il miglioramento sarà davvero effimero poiché già domenica arriverà di gran carriera un altra perturbazione da ovest, stavolta accompagnata da aria mite.

DETTAGLIO PREVISIONALE

VENERDI: molto nuvoloso fin dal mattino ma con probabili precipitazioni, anche di rovescio, dal pomeriggio. Quota neve inizialmente alta (1400-1500 m, in pratica solo sulle vette Appenniniche potrà nevicare) per calare poi nel corso della tarda sera / nottata su sabato. Possibile neve a quote basse nella notte su sabato ma ormai a precipitazioni concluse o quasi. Ventilazione sostenuta da libeccio in rotazione a maestrale dalla tarda serata. Temperature minime in ulteriore aumento. Calo generalizzato nella notte su sabato.

SABATO: inizialmente tempo ancora incerto su Appennino e aree orientali con residue precipitazioni, nevose a quote basse. Possibile nuvolosità variabile anche al primo pomeriggio. Miglioramento generalizzato nel corso del tardo pomeriggio fino a cielo sereno. Temperature in calo netto. Ventilazione di tramontana.

DOMENICA: dopo una nottata serena, rapido peggioramento del tempo con nuvolosità in arrivo da ovest. Precipitazioni che inizialmente potrebbero risultare nevose a quote davvero basse (non escluse su fondovalle di Casentino) ma con rapido aumento di quota per il subentro di correnti miti da ovest. Temperature minime in ulteriore calo, massime stazionarie. Valori termici in aumento dalla serata. Venti sud occidentali, in rinforzo verso sera.

TENDENZA SUCCESSIVA:

Correnti atlantiche per tutta la prima parte di settimana che però trasporteranno almeno inizialmente aria mite. Sia lunedì che martedì infatti avremo piogge a tutte le quote, non nevicherà nemmeno sulle cime Appenniniche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubi, qualche pioggia e neve in quota: ecco le previsioni per il fine settimana

ArezzoNotizie è in caricamento