rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Attualità Castiglion Fibocchi / Piazza Municipio, 1

"No alla guerra in Ucraina". Studenti protagonisti in consiglio comunale

A presiedere il consiglio sarà la vicesindaca Rachele Bruschi poiché il primo cittadino, Marco Ermini, è risultato positivo a Coronavirus

Sarà un consiglio comunale straordinario quello che si svolgerà venerdì 11 marzo a Castiglion Fibocchi. Tra i banchi dell'assise infatti si siederanno anche gli studenti della terza media "Giorgio Vasari" che avranno l'opportunità di presentare un lavoro realizzato in occasione del “Giorno della Memoria” e, contestualmente, potranno prendere la parola per esprimere le proprie considerazioni in merito alla guerra che in queste ultime settimane sta flagellando l'Ucraina. 

Ed è sempre sul tema del conflitto che si concentrerà l'attenzione dell'intero consiglio con l'approvazione di un atto d’indirizzo con il quale l'intero parlamento cittadino esprimerà contrarietà "a qualsiasi tipo di violenza, condannando l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia e esprimendo solidarietà al popolo ucraino, alle vittime civili, ai militari e ai militanti pacifisti russi che hanno subito repressione e arresti". L’atto impegna anche il sindaco e la giunta a adoperarsi con azioni concrete per garantire la giusta assistenza ai profughi che arriveranno.

Altro punto all’ordine del giorno sul quale si concentrerà il consiglio riguarda il nulla osta "all’assunzione di un mutuo da 73mila euro per la realizzazione di un parcheggio in via Setteponti finanziato dalla Regione Toscana grazie ad un bando a cui l'ente ha partecipato".

A presiedere il consiglio sarà la vicesindaca Rachele Bruschi poiché il primo cittadino, Marco Ermini, è risultato positivo a Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"No alla guerra in Ucraina". Studenti protagonisti in consiglio comunale

ArezzoNotizie è in caricamento