"No alla chiusura della Casa delle Culture". Assemblea pubblica, dopo le firme e la petizione su Change.org

Proseguono le iniziative a sostegno della Casa delle Culture di Arezzo. Dopo la petizione online su Change.org che ha raccolto diverse migliaia di firme e la raccolta di adesioni per presentare la Delibera di iniziativa popolare in Consiglio...

casa-culture

Proseguono le iniziative a sostegno della Casa delle Culture di Arezzo. Dopo la petizione online su Change.org che ha raccolto diverse migliaia di firme e la raccolta di adesioni per presentare la Delibera di iniziativa popolare in Consiglio Comunale, è la volta di un'assemblea pubblica in programma lunedì 26 marzo, alle ore 18, nei locali della Casa delle Culture in Piazza Fanfani, 5.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Numerose persone che hanno firmato la petizione, la delibera o che hanno semplicemente saputo dai mezzi di comunicazione l'intenzione di chiudere questa struttura, ci hanno chiesto di saperne di più e di partecipare a un evento - hanno dichiarato le associazioni che operano presso la Casa delle Culture - per questo abbiamo promosso l'appuntamento pubblico di lunedì prossimo, al quale sono invitati i cittadini e le organizzazioni aretine che hanno a cuore questo progetto. Un progetto che nel corso degli ultimi cinque anni ha funzionato bene e, soprattutto, nell'interesse dell'intera comunità locale.

Le associazioni proponenti stanno, inoltre, incontrando tutte le autorità pubbliche locali per sottoporre alla loro attenzione la situazione della Casa delle Culture.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento