Attualità

Niente marcia per Parigi per Lista civica Castelfranco Piandisco’: "Ecco perché non ci saremo"

E' in programma per domani una marcia di solidarietà per la Francia organizzata in tutto il Valdarno. La manifestazione si svolgerà a Montevarchi a partire dalle 20,30 ed ha visto l'adesione di tutti i Comuni della vallata i quali intendono...

fiaccolata-parigi (9)

E' in programma per domani una marcia di solidarietà per la Francia organizzata in tutto il Valdarno. La manifestazione si svolgerà a Montevarchi a partire dalle 20,30 ed ha visto l'adesione di tutti i Comuni della vallata i quali intendono esprimere solidarietà al popolo francese dopo i fatti di Parigi.

All'appello mancherà la Lista civica Castelfranco Piandisco'. Ecco il comunicato diffuso dalla Lista civica Castelfranco Piandisco' e che porta la firma di Marco Morbidelli, Antonella Grassi, Francesco Benedetti. La marcia di solidarietà alla Francia, diventa una generica marcia della pace. Siamo convinti che quando si generalizza troppo non si riesce a rappresentare il vero sentimento né l'intenzione dei cittadini, e non si danno loro risposte adeguate. E' un vizio della politica. Siamo stanchi di celebrare stragi vicine o lontane, tanto per lavarsi la coscienza. Siamo tutti già sensibilizzati da immagini, talk show televisivi, giornali, quindi è arrivato il momento di decidere da che parte stare. Le istituzioni facciano il loro dovere di istituzioni, garantiscano la sicurezza per quanto possibile, facciano atti, utilizzino le forze dell'ordine che governano e tutte le forze sociali disponibili a dare una mano, questo è il loro compito, questo noi vorremmo fare. Le manifestazioni non esauriscono il compito istituzionale, casomai sono l'espressione di un'esigenza, un richiamo che i cittadini rivolgono a quelle stesse istituzioni: bisogno di sicurezza. In nessun consiglio comunale si riesce a fare un dibattito serio sulla sicurezza. Almeno non ci risultano iniziative in merito. La Lista Civica ha chiesto il 3 novembre un consiglio comunale straordinario su questo tema, il sindaco lo convocherà solo per il 30 novembre. Questo rinvio dimostra tutto l'interesse e la priorità con cui si ascoltano cittadini e forze politiche. E gli altri comuni, cosa fanno? Celebrano le ricorrenze, manifestano sulle cose già accadute. Noi non partecipiamo a celebrare le ricorrenze. ? Intendiamo sottolineare che non ci basta partecipare, vogliamo essere chiamati a decidere del nostro futuro. ? Con le nostre iniziative, abbiamo favorito la nascita di un' associazione di volontariato "Le Sentinelle" che hanno scritto a tutti i sindaci del Valdarno e alla Prefettura. ? Le Sentinelle non vengono neppure chiamate dal Sindaco di Castelfranco Piandisco', il Prefetto ignora la loro presenza, ma intanto fa indagini sui fondatori. Anche questo fa capire che non abbiamo individuato neppure il nemico da combattere e quanto difficile sia riconoscere se il nemico sia chi si difende o chi aggredisce. In Francia, nel 2015, lo hanno capito. ? Noi siamo solidali con i cugini Francesi, vogliamo esprimere tutta la nostra disponibilità a difendere l'occidente anche dagli errori che l'occidente ha fatto. Se unione nazionale deve essere, vogliamo che il partito di governo, il PD, rappresentato in questa valle da tutti i sindaci, non invii in TV i suoi parlamentari a dipingere gli italiani (vecchi e nuovi) come dei razzisti, ma pretenda che la comunità islamica sana (tutti non solo qualche imam), presente in questo paese e che vive della nostra cultura, faccia un passo avanti, scenda per le strade si faccia riconoscere e condanni e combatta con noi questi terroristi. ? Basta incertezza, basta confusione ! ? Se la Francia ci chiede aiuto, noi dobbiamo darglielo perché siamo esposti come loro. E speriamo di non averne bisogno da loro, un giorno. Dichiariamo la nostra assenza perché tutto non passi inosservato, perché il dissenso non venga strumentalizzato, perché nulla venga usato per fini diversi. E siccome giovedì prossimo 19 novembre alla Bartolea a Montevarchi era già convocata una riunione delle Sentinelle, noi parteciperemo volentieri a fare qualcosa di concreto. (Foto di copertina: immagine di repertorio)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente marcia per Parigi per Lista civica Castelfranco Piandisco’: "Ecco perché non ci saremo"

ArezzoNotizie è in caricamento