Il nido Piccolo Sole compie 10 anni, il convegno sull'educazione alla Filanda

Il titolo è “Educere, educare: l’educazione ci prende per mano e ci rende migliori”.

Stellina e Piccolo Sole. I bambini di Loro Ciuffenna conoscono bene questi due nomi. Sono quelli dei nidi dove hanno trascorso (o trascorrono ancora) una parte significativa e fondamentale della vita. Piccolo Sole festeggia 10 anni di attività e la cooperativa sociale Koinè, insieme al Comune di Loro Ciuffenna, gli dedica il convegno che si terrà sabato 9 febbraio, con inizio alle ore 9.30, nella Filanda di via Ciuffenna: “Educere, educare: l’educazione ci prende per mano e ci rende migliori”.

Apriranno il Sindaco e la vice Sindaca del Comune, Moreno Botti e Meri Agata Margiacchi. Seguirà il videomessaggio dell’assessore all’istruzione della Regione Toscana, Cristina Grieco. Sarà quindi la volta di Serena Magini, Coordinatrice dei servizi infanzia Koinè in Valdarno; Franco De Luca, Pediatra e Presidente del Centro Nascita Montessori di Roma; Roberta Baldini, Coordinatrice pedagogica e progettista servizi educativi; Paolo Peruzzi, Direttore di Koinè.

In programma un coffee break allestito da Tutticatering della cooperativa sociale Betadue.

Il nido Stellina ospita a Loro Ciuffenna 28 bambini, è aperto da settembre a luglio e dal lunedì al venerdì nella fascia oraria compresa tra le 7.30 e le 17.30. Il Piccolo Sole è nella frazione di San Giustino, è aperto con orario 7.30-13.30 e ospita 9 bambini.

nido-asilo2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento