Niccolò Campriani cittadino onorario di Bibbiena

E’ ufficiale: Niccolò Campriani sarà a Bibbiena il giorno di sabato 26 novembre per la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria. Niccolò, come lui stesso ha scritto nel suo libro, è da tempo legato alla città casentinese. La sua...

niccolò-Campriani

E’ ufficiale: Niccolò Campriani sarà a Bibbiena il giorno di sabato 26 novembre per la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria.

Niccolò, come lui stesso ha scritto nel suo libro, è da tempo legato alla città casentinese. La sua attività sportiva – che lo ha portato all’oro olimpico a Rio – è nata proprio nel tiro a segno nazionale di Bibbiena.

"Il fatto che - fanno sapere dal Comune di Bibbiena - il tiro a segno locale sia stata la culla dell’amore verso uno sport che ha portato Niccolò a diventare una leggenda - conquistando, nella stessa edizione delle Olimpiadi due ori, quello nei dieci metri e quello nella carabina tre posizioni da 50 metri, conferme grandiose della vittoria ottenuta a Londra 2012 – ha portato l’amministrazione a maturare l’intenzione di dare questa importante onorificenza. Il ringraziamento della famiglia al sindaco e all’amministrazione, arrivato all’indomani delle vittorie di Rio, per la cura avuta nei confronti del tiro a segno nazionale di Bibbiena dove Niccolò ha mosso i primi passi in questa disciplina, ha rafforzato la volontà della Giunta di proporre la cittadinanza onoraria".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il programma per la giornata del 26 novembre è in fase di costruzione in collaborazione con lo stesso Niccolò Campriani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento