Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

"Nessun cucciolo nel piatto". Trenta maxi manifesti ad Arezzo contro il consumo di carne di agnello

Si avvicina Pasqua, nell'occasione alcuni attivisti per i diritti degli animali hanno lanciato la campagna contro il consumo di carne di agnello, affiggendo una serie di manifesti ad Arezzo. Di seguito la nota della Leal. Una nuova campagna...

Si avvicina Pasqua, nell'occasione alcuni attivisti per i diritti degli animali hanno lanciato la campagna contro il consumo di carne di agnello, affiggendo una serie di manifesti ad Arezzo. Di seguito la nota della Leal.

Una nuova campagna animalista ideata da una fotografa aretina è uscita in questi giorni nella nostra città. Circa 30 manifesti sono stati affissi questa mattina per sensibilizzare le persone sul consumo della carne di agnello. La campagna denominata Nessun cucciolo nel Piatto mostra una bambina che abbraccia un agnello con evenienze intento di protezione e spiega che ogni anno in Italia circa un milione di agnelli vengono uccisi per il pranzo di Pasqua. I manifesti resteranno esposti fino a dopo le feste pasquali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nessun cucciolo nel piatto". Trenta maxi manifesti ad Arezzo contro il consumo di carne di agnello

ArezzoNotizie è in caricamento