menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce lo “Sportello Affido” a sostegno delle famiglie in difficoltà

Lo sportello è gestito dall'Associazione Codice adaf che da 26 anni lavora per i minori e le famiglie affidatarie in provincia di Arezzo

Nasce in Valtiberina lo Sportello Informativo sull'affidamento familiare e sull'accoglienza familiare, presso il Servizio Sociale dell'Unione Montana dei Comuni della Valtiberina Toscana, in Via San Giuseppe 32 a Sansepolcro. Lo sportello, aperto ogni giovedì pomeriggio dalle 16,30 alle 18,30, permette ai cittadini di ricevere informazioni sull'istituto dell'affidamento familiare, un sostegno fondamentale pensato per i bambini e i ragazzi in difficoltà. Tutti i cittadini adulti possono contattare lo sportello per ricevere informazioni, chiarire dei dubbi e conoscere il mondo dell'affidamento familiare che è aperto a famiglie, coppie e singoli che desiderano dare una mano ai minori che hanno bisogno. 
I minori hanno spesso bisogno di adulti che li accolgano e li accompagnino in una crescita serena per il tempo necessario a che la loro famiglia d'origine superi le difficoltà contingenti.
 

Lo sportello è gestito dall'Associazione Codice adaf che da 26 anni lavora per i minori e le famiglie affidatarie in provincia di Arezzo.
E' possibile contattare lo sportello attraverso la pagina Facebook @affidarsi, il numero +3409200420 e l'e-mail codiceadaf@libero.it per prendere un appuntamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento