Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità Centro Storico / Via dei Pileati

Musica ed emozioni, due giornate di formazione per coristi

Sabato 10 e domenica 11 novembre si terrà ad Arezzo un laboratorio per sviluppare la tecnica del canto. L’iniziativa, organizzata dal coro Vocinsieme, sarà tenuta dalle sorelle aretine Alessandra e Anna Seggi

Coristi e aspiranti coristi si ritrovano ad Arezzo per un fine settimana tra musica ed emozioni. Sabato 10 e domenica 11 novembre si terrà un laboratorio orientato a sviluppare le capacità di ascoltarsi e di ascoltare, intese come dialogo interiore e come percezione sonora individuale e collettiva, con due giornate di canti e di esperienze multisensoriali ospitate dalla sede dei Musici della Giostra del Saracino in piazza del Praticino.

L’iniziativa, dal titolo “L’agire musicale e il sapere delle emozioni”, è organizzata dal coro femminile Vocinsieme e rappresenta un’opportunità di formazione e di aggiornamento per sviluppare la tecnica di chi già canta o di chi vuole iniziare a cantare. Le lezioni saranno tenute dalle sorelle aretine Alessandra e Anna Seggi che porranno le loro esperienze professionali al servizio di tutti gli appassionati di canto. La prima è docente di Pedagogia della Musica presso il Conservatorio di Cagliari ed è autrice di numerose opere legate all’insegnamento musicale, mentre la seconda è tra le più autorevoli studiose del mondo della vocalità ed ha sviluppato un metodo di educazione che integra i principi basilari del bel canto ad aspetti umanistici, musicologici e scientifici.

Il laboratorio sarà diviso in due argomenti distinti, ma strettamente legati tra di loro per una formazione multidisciplinare. Il primo, dedicato all’agire musicale, offrirà agli allievi coristi un compendio di nozioni teorico-pratiche per aiutarli nella lettura cantata e per renderli consapevoli della partitura, con esercizi individuali e di gruppo per affinare l’orecchio musicale, per riconoscere la tonalità di un brano e per riprodurre frammenti melodici sulla tastiera. Il secondo momento sarà maggiormente emozionale ed ambisce a fornire gli strumenti per costruire relazioni efficaci per stare meglio con sé stessi e con gli altri, gettando le basi per l’esperienza in un coro dove il contributo del singolo sostiene e valorizza il risultato musicale di tutti. Gli esercizi proposti stimoleranno le capacità di espressione, ascolto, comunicazione e sintonizzazione per facilitare l’instaurarsi di rapporti di armonia tra i membri di un coro.

Il laboratorio si svilupperà per l’intero fine settimana (il sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00, e la domenica dalle 10.00 alle 13.00) e per partecipare è necessaria l’iscrizione scrivendo a coro.vocinsieme@gmail.com o chiamando il 320/64.677.07.

«L’unico requisito richiesto per partecipare è la passione per il canto - commenta Anna Seggi, direttrice del coro Vocinsieme. Nei due giorni del laboratorio forniremo tecniche e strumenti per sviluppare le abilità canore e per esprimersi al meglio a livello individuale e corale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica ed emozioni, due giornate di formazione per coristi

ArezzoNotizie è in caricamento