rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

E' morto Luciano Tomasi, padre passionista dell’istituto di Agazzi

Il religioso ha svolto la sua missione al servizio dei bisogni della struttura dal lontano 1957. I funerali domani nella cappella dell'istituto

E' morto Fratel Luciano Tomasi. A comunicarlo è l’istituto “Madre della Divina Provvidenza” dei Padri Passionisti di Agazzi dove il religioso, nato a Sanremo il 9 ottobre 1938, era arrivato in giovane età nel 1957 e dove ha condotto la sua missione al servizio dei diversi bisogni della struttura per quasi sessantacinque anni.

Persona mite e accogliente nei confronti di tutti, Luciano ha collaborato nei suoi primi anni ad Agazzi per la crescita e lo sviluppo anche strutturale dell’istituto. Nutriva un forte amore nei confronti degli ospiti della struttura ed era un attento collaboratore dello stesso personale, con spirito di servizio, sensibilità e disponibilità che ne hanno fatto un punto di riferimento nell’accompagnamento spirituale e, in generale, nello svolgimento delle diverse mansioni quotidiane.

Il funerale è in programma alle 11 di domani, sabato 19 febbraio, nella cappella dell’istituto di Agazzi, poi la salma verrà trasportata al cimitero dei Passionisti sul monte Argentario per la tumulazione.

«Gli ospiti, il personale e la stessa popolazione di Agazzi - ricorda padre Giovanni Battista Scarinci, superiore dell’Istituto di Agazzi, - ricordano fratel Luciano con particolare affetto e vicinanza. Abbiamo perso una persona che ha vissuto e ha fatto la storia dell’Istituto di Agazzi, con una forte presenza da un punto di vista umano e spirituale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Luciano Tomasi, padre passionista dell’istituto di Agazzi

ArezzoNotizie è in caricamento