Attualità

Monte San Savino: partiti i lavori sull'Esse per la messa in sicurezza del territorio

Avviati i lavori di messa in sicurezza del torrente Esse nel tratto del Comune di Monte San Savino, dal ponte di Via Santa Maria delle Vertighe fino al ponte della ferrovia Arezzo-Sinalunga. L’intervento, volto a risolvere in via definitiva i...

torrente solano

Avviati i lavori di messa in sicurezza del torrente Esse nel tratto del Comune di Monte San Savino, dal ponte di Via Santa Maria delle Vertighe fino al ponte della ferrovia Arezzo-Sinalunga.

L'intervento, volto a risolvere in via definitiva i problemi dell'area, in particolar modo il rischio idraulico che coinvolge la zona industriale, è stato fortemente richiesto in questi anni dall'Amministrazione Comunale che è riuscita a farlo finanziare dalla Regione Toscana per un valore complessivo di un milione di euro.

Si prevede l'allargamento del letto del fiume con la creazione di una banchina per favorire la manutenzione, l'innalzamento degli argini e il consolidamento delle scarpate vicino ai ponti con l'installazione di scogliere. Inoltre, in concomitanza col ponte di Santa Maria delle Vertighe, si prevede un abbassamento del letto del fiume così da poter allargare la luce del ponte stesso.

In programma, infine, la realizzazione di una pista ciclabile nel tratto tra il ponte della statale 73 e il ponte di Via Santa Maria delle Vertighe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte San Savino: partiti i lavori sull'Esse per la messa in sicurezza del territorio

ArezzoNotizie è in caricamento