Attualità

Monte San Savino, approvato il bilancio preventivo: record nel recupero dell'evasione

Il Consiglio Comunale di Monte San Savino ha approvato il bilancio di previsione per l’anno 2016 nell’ultima seduta di venerdì 26 Febbraio. Un bilancio approvato in tempi celeri, con l’intento di avere quanto prima a disposizione uno strumento...

Il Consiglio Comunale di Monte San Savino ha approvato il bilancio di previsione per l'anno 2016 nell'ultima seduta di venerdì 26 Febbraio.

Un bilancio approvato in tempi celeri, con l'intento di avere quanto prima a disposizione uno strumento operativo fondamentale per l'azione amministrativa. Il traguardo è stato raggiunto, pur all'interno di un quadro che per gli enti locali, purtroppo, si conferma anche quest'anno molto difficile

Nonostante questo l'Amministrazione è soddisfatta del lavoro svolto: il bilancio savinese è equilibrato e va in direzione della protezione sociale, della difesa e miglioramento dei servizi, dello sviluppo economico, culturale, turistico

Si è voluta privilegiare, nella redazione del Bilancio, la parte relativa alla spesa corrente, trasformando in realtà l'intento di mantenere inalterati i servizi offerti senza aumento di costi per i cittadini, riuscendo anche a rafforzare gli interventi nel campo sociale, al fine di venire incontro con sempre maggiore concretezza ai crescenti bisogni del tessuto sociale

Inalterata la pressione fiscale con attenzione all'equità e, come detto, tariffe bloccate per tutti i servizi fra i quali rientrano quelli indirizzati alle famiglie come mensa e trasporti scolastici

La mole complessiva degli investimenti previsti è comunque ingente, in particolar modo nel Piano delle Opere nel quale sono stati messi al primo posto una serie di interventi di manutenzione della rete stradale in tutto il territorio e i lavori di ampliamento dell'edificio scolastico di Alberoro

Contemporaneamente particolare rilievo è stato dato a tutto ciò che riguarda le iniziative culturali, in considerazione anche delle positive ricadute sull'economia del territorio, non solo relativamente al settore turistico dell'ospitalità

Significativa importanza riveste, nel Bilancio, la voce relativa al recupero dell'evasione che si è attestata intorno ai 270mila euro complessivi

Fra le novità previste figura inoltre la re-internalizzazione del servizio di riscossione della Tari, che porterà un significativo risparmio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte San Savino, approvato il bilancio preventivo: record nel recupero dell'evasione

ArezzoNotizie è in caricamento