menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfalci e potature: cambia il sistema di raccolta. Ecco tutte le novità

Civitella in Val di Chiana: riorganizzazione del servizio di raccolta di sfalci e potature

Nell’ottica di perseguire un continuo e progressivo miglioramento dei servizi di raccolta, l’amministrazione comunale di Civitella in Valdichiana intende continuare il percorso intrapreso che nell’anno 2017 ha visto raggiungere la percentuale di raccolta differenziata pari al 69,5% risultando la più alta tra i comuni della Toscana Sud.

Nei prossimi giorni, con l'obiettivo di un migliore utilizzo del servizio e di una sua maggiore efficienza, è in corso la sostituzione dei contenitori per la raccolta degli sfalci e potature.

I cassonetti in arrivo saranno dotati di sistema informatizzato per l'accesso controllato, anche se in una prima fase per utilizzarli basterà semplicemente premere il pulsante di apertura e non sarà necessario l’utilizzo della 6Card che verrà consegnata successivamente a ciascuna utenza. 

Nella fase di transizione, che durerà al massimo 72 ore, al fine di consentire agli operatori di Sei Toscana le operazioni di sostituzione, i cassonetti rimarranno chiusi: si auspica quindi la massima collaborazione e comprensione dei cittadini a non utilizzarli e attendere l’operatività dei nuovi contenitori. 

Per maggiori informazioni è possibile contattare l'ufficio ambiente del comune tel. 0575445319 o il numero verde di Sei Toscana 800127484.

Valdichiana regina del riciclo. Monte San Savino e Civitella superano il 70 per cento

Differenziata: ecco chi la fa poco, chi male e chi ha imparato. Mappa e dizionario dei rifiuti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento