Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità Centro Storico / Corso Italia

Mixo, Luca Lanzi e Francesco Moneti. Dopo l'onda di Ermal Meta continua Sudwave

Un altro pomeriggio di musica e racconti anche con la chitarra "Mare di Mezzo" e il progetto Arezzo Wave Ius Soli

Dopo l'onda di pubblico per Ermal Meta, arriva un altro pomeriggio intenso, oggi domenica 11 novembre 2018, per Sudwave.

Dall 15,00 al teatro Virginian spazio alla musica con i giovanissimi 3Years, vincitori del contest per le scuole “Arezzo Wave Music School” 2018. A seguire, dalle 15,30 sul palco i finalisti nazionali del concorso “Arezzo Wave Ius soli”, che chiede ai gruppi iscritti di avere almeno un componente di seconda generazione (nato in Italia da genitori stranieri). In gara per contendersi il titolo di vincitore 2018 si esibiranno: Kevin Koci, Wired Clouds e Mi Linda Dama.

Ospiti della finale e testimonial del concorso, Francesco Moneti e Luca Lanzi: si esibiranno intorno alle 17 con i loro pezzi più significativi e utilizzeranno una speciale chitarra chiamata “Mare di mezzo”. È stata costruita da un liutaio di Cortona, Giulio Carlo Vecchini, utilizzando pezzi degli scafi trovati a Lampedusa. È passata nelle mani degli artisti più importanti di Italia e in questa occasione fa tappa anche ad Arezzo, Lanzi e Moneti la racconteranno al pubblico.

Sudwave prosegue alle 17,30 con un imperdibile appuntamento in compagnia di Mixo, voce di Radio Capital e presentatore storico del Main Stage di Arezzo Wave, oltre ad una vita spesa nella musica. Con lui ripercorreremo la storia e il mito di David Bowie, i suoi pezzi, i suoi testi, perché è così amato e perché ha segnato la storia della musica.

Tutto il programma è online su sudwave.com

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito con registrazione sul sito ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mixo, Luca Lanzi e Francesco Moneti. Dopo l'onda di Ermal Meta continua Sudwave

ArezzoNotizie è in caricamento