menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Misericordia di Cavriglia a Norcia e Amatrice per donare beni di prima necessità

La sede della Confraternita è a disposizione per chiunque volesse contribuire a rendere la Pasqua migliore alle popolazioni colpite dal terremoto nel 2016 e 2017

“Nelle zone terremotate c'è ancora bisogno del nostro aiuto”. La Misericordia di Cavriglia lancia l'ennesimo appello alla sensibilità e alla solidarietà della comunità cavrigliese per andare, di nuovo, in soccorso delle popolazioni del centro Italia.

"Ci stiamo avvicinando infatti alle festività pasquali, un periodo che dovrebbe essere di serenità per tutti ma non per le popolazioni di Norcia ed Amatrice, ancora alle prese con gli enormi danni provocati dallo sciame sismico iniziato nell'agosto 2016. I “nostri” volontari torneranno nel centro Italia domenica 28 marzo, grazie anche alla fattiva collaborazione di Autogru Valdarno che ha messo a disposizione propri mezzi di trasporto. Contestualmente, la Confraternita lancia l'appello a tutti i valdarnesi volenterosi. Per contribuire a tenere saldo il legame con le popolazione colpite dal terremoto e permettere loro un sorriso nel periodo pasquale, è possibile donare beni di prima necessità portandoli presso la sede della Misericordia di Cavriglia in viale Principe di Piemonte 23, dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19 da questo pomeriggio di mercoledì 24 marzo fino a sabato pomeriggio (27 marzo)".

Per informazioni è possibile contattare la Confraternita ai numeri 0559166444 e 3284697660.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento