Attualità

Tutti in sella partono i “Miniera Eco-Days”: due appuntamenti targati Valdarno Bike Road

Saranno due i percorsi chiusi al traffico nei giorni dell’evento: un primo anello ciclabile su strade bianche da 30 km aperto a Mountain Bike, E-bike e Gravel e un anello podistico su strade bianche da 8 km, da percorrere a piedi o di corsa

Attività all’aria aperta, percorsi ciclistici e podistici, strade bianche da godersi a piedi, di corsa o in bicicletta. Non si ferma il grande progetto di valorizzazione, riqualificazione e sostenibilità dell'intero Valdarno per mano dell’associazione "Valdarno Bike Road", che è pronta a dare il via al nuovo ciclo di eventi “Miniera Eco-Days”. Domenica 23 maggio e domenica 13 giugno il circuito di Bellosguardo e l’area mineraria Enel di Santa Barbara (Cavriglia) saranno il cuore dell’iniziativa organizzata insieme ad Enel, Comune di Cavriglia, Confcommercio e Banca del Valdarno. Due giornate che avranno come unico fattore la riscoperta ambientale e lo sviluppo sostenibile dell'intero comprensorio valdarnese, al fine di avere ricadute sociali, socio-economiche e turistiche in tutta la vallata. “Durante queste giornate gli appassionati di sport, sia professionisti che amatori, avranno a disposizione l’intera area dell’ex miniera per stare all’aria aperta con mezzi propri, noleggiati o a piedi. Potranno venire con le proprie famiglie, in gruppo o da soli, sfruttando fino a 30 chilometri di strade bianche battute appositamente per l’evento”, spiega il presidente dell’associazione Valdarno Bike Road Francesco Fabbrini.

Saranno due i percorsi chiusi al traffico nei giorni dell’evento: un primo anello ciclabile su strade bianche da 30 km aperto a Mountain Bike, E-bike e Gravel e un anello podistico su strade bianche da 8 km, da percorrere a piedi o di corsa. La partenza è in località Bellosguardo (Cavriglia), dove i partecipanti potranno parcheggiare gratuitamente i loro mezzi per poi iniziare le varie attività.

Non mancheranno i servizi per famiglie, atleti e amatori, con la presenza di stand Enervit per la distribuzione di integratori omaggio, food truck con cibo e bevande e, per chi ne avesse bisogno, sarà attivo uno stand per il noleggio delle E-bike, meglio conosciute come bici a pedalata assistita.

“Questo evento si colloca a pieno titolo nella riscoperta dell'ex area mineraria - afferma il sindaco Leonardo Degl'Innocenti o Sanni - La zona è destinata ad un bellissimo futuro e sviluppo anche sotto il punto di vista turistico all'insegna della sostenibilità ambientale, e i due giorni di attività permetteranno a molti appassionati di scoprire strade bianche e percorsi immersi nel verde della Natura. Crediamo fortemente come Amministrazione Comunale nello sviluppo dell'ex area mineraria e numerosi sono stati i progetti nel tempo destinati alla sua rivalorizzazione. Qui passerà il tracciato che collegherà la Ciclopista dell'Arno al Chianti e al percorso dell'Eroica, e quindi giornate come i Miniera Ecodays sono fondamentali per far conoscere a quanti più appassionati possibili le bellezze del territorio”.

Per iscriversi gratuitamente alle giornate della Miniera Eco-Days basta scaricare l’App Valdarno Bike Road e registrarsi (disponibile su Apple Store e Google Pay). Per avere maggiori informazioni basta visitare il sito www.valdarnobikeroad.it/ecodays.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in sella partono i “Miniera Eco-Days”: due appuntamenti targati Valdarno Bike Road

ArezzoNotizie è in caricamento