Mercato di via Giotto, ulteriori disposizioni per la circolazione in vigore fino ad agosto

Ecco come cambierà la circolazione ogni sabato mattina, in concomitanza con il mercato

Foto d'archivio

Ulteriori integrazioni alla circolazione in zona mercato, da domani fino ad agosto, andranno ad aggiungersi a quelle già previste dalla scorsa settimana. Lo specifica il Comune di Arezzo con una nota, dove spiega che "tra sabato 30 maggio e il primo di agosto dalle 6 alle 16 di ogni sabato nella corsia di marcia di nuova realizzazione che collega via Benedetto da Maiano al controviale di via Giotto in direzione di via Simone Martini viene sospesa la disciplina di pista ciclabile e pedonale, vengono istituiti il divieto di fermata dei veicoli e il senso unico di circolazione in direzione via Benedetto da Maiano, via Giotto, viene consentito il transito esclusivamente ai velocipedi, ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli delle categorie M1 ed N1".

Nel controviale di via Giotto compreso tra i civici 176 e 184 e nella corsia di 3 metri di larghezza realizzata dietro i banchi degli espositori scattano il divieto di fermata dei veicoli, il senso unico di circolazione in direzione via Benedetto da Maiano → via S. Martini e la possibilità di transito esclusivamente ai velocipedi, ciclomotori, motoveicoli e autoveicoli delle categorie M1 ed N1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • In aula insieme ad Angelo. La storia di una classe tornata sui banchi per non lasciare solo l'amico

  • Coronavirus: 1.892 nuovi casi e 44 decessi. I dati della Regione Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento