Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

I mercatini di Natale strizzano l'occhio al Prato

Dopo l’incredibile successo dei primi giorni di apertura, il Mercatino di Natale di Arezzo, organizzato da Confcommercio con il patrocinio del Comune, la collaborazione tecnica di Totem e Event To You e il contributo di GP Motors ed Estra, riapre...

mercatini natale29

Dopo l'incredibile successo dei primi giorni di apertura, il Mercatino di Natale di Arezzo, organizzato da Confcommercio con il patrocinio del Comune, la collaborazione tecnica di Totem e Event To You e il contributo di GP Motors ed Estra, riapre i battenti e per questo fine settimana (sabato 25 e domenica 26 novembre) attende un nuovo importante flusso di turisti provenienti da tutta Italia. A dare man forte all'iniziativa ci saranno stavolta anche le animazioni messe in campo dall'Amministrazione per la "Città di Natale", che andrà avanti fino all'Epifania coinvolgendo varie aree del centro storico.

Le 32 casette di legno e la grande baita di piazza Grande sono pronte ad accogliere il pubblico proponendo il meglio dell'artigianato e dell'oggettistica natalizia e le tipicità enogastronomiche del Tirolo. Il Villaggio natalizio sarà visitabile fino al 20 dicembre dal giovedì alla domenica (con orario 14-21 il giovedì, 10-21 venerdì e sabato, ma 10-23 per la baita e 10-20 la domenica), mentre dal 21 dicembre fino al 1° gennaio 2018 resterà aperto tutti i giorni della settimana dalle ore 10 alle 20 (venerdì e sabato fino alle ore 21 gli stand e alle 23 la baita).

Anche la casa di Babbo Natale una delle attrazioni più gettonate, riprende il suo regime di divertimento e animazione con le aperture di sabato, domenica e festivi con orario 10-12.30 e 14-18.30 (ingresso: 3 euro per i bimbi e 5 per gli adulti).

Per ottimizzare la distribuzione delle presenze nel centro storico, gli eventi in programma subiranno alcune variazioni: lo spettacolare lancio delle lanterne, atteso da tantissime persone per propiziare un Natale fortunato, si terrà alle ore 18 ai giardini del Prato, anziché in piazza Grande. Un luogo più ampio, capace di contenere il folto pubblico atteso. La consegna gratuite delle lanterne comincerà dalle ore 17, in modo che tutto sia pronto per il countdown che ne sancirà il decollo in simultanea.

Infine, la parata dei personaggi di Guerre Stellari, prevista inizialmente per domenica 26 novembre, sarà posticipata a domenica 10 dicembre, sempre nei giardini del Prato di Arezzo, così da permettere ai bambini e ai tanti appassionati della saga di George Lucas di incontrare il loro beniamini in uno spazio sempre più ampio per condividere foto, selfie e le movenze dei leggendari cavalieri Jedi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I mercatini di Natale strizzano l'occhio al Prato

ArezzoNotizie è in caricamento