Venerdì, 18 Giugno 2021
Attualità

Meningococco di tipo C prosegue la campagna vaccinale gratuita

Dopo la campagna vaccinale gratuita voluta dalla Regione Toscana per proteggersi dal meningococco di tipo C, ed ancora in corso, adesso si aprono possibilità nuove per le vaccinazioni con una partecipazione economica da parte degli utenti. Tutti...

vaccino2

Dopo la campagna vaccinale gratuita voluta dalla Regione Toscana per proteggersi dal meningococco di tipo C, ed ancora in corso, adesso si aprono possibilità nuove per le vaccinazioni con una partecipazione economica da parte degli utenti.

Tutti ricorderanno che i giovani dagli 11 ai venti anni sono stati sollecitati con più mezzi (scuole, medici di famiglia e pediatri, appelli pubblici) a recarsi presso il proprio medico di fiducia o se non possibile a prenotare attraverso il Cuptel per, vaccinarsi contro il meningococco di tipo C. Il vaccino gratuito per loro, è stato garantito anche a tutti i cittadini da 21 a 44 anni che ne facessero richiesta. Quella azione è ancora attiva e lo resterà fino al 31 dicembre prossimo. Ma adesso anche tutti gli altri cittadini possono vaccinarsi. Lo ha deciso la Regione toscana e le Aziende sanitarie hanno istituito dei calendari dedicati.

Per accedere a questa nuova forma di prevenzione, gli utenti possono prenotare le seguenti vaccinazioni partecipando economicamente alla spesa sostenuta dal sistema sanitario (copagamento), con le modalità sotto elencate:

Vaccinazione antimeningococco B (Bexsero) per i soggetti nati prima del 01/01/2014.

Vaccinazione antimeningococco C tramite l'offerta di vaccino tetravalente ACW135Y (Menveo) per i soggetti di età inferiore ad 11 anni o superiore a 45 anni.

Il costo previsto per l'utente è di 70 euro a dose per il MenB (Bexsero); di 58,23 dose unica per il Men C tetravalente ACW135Y(MENVEO).

In ogni zona della nostra provincia sono individuate le sedi, le modalità di prenotazione e gli orari dedicati in cui verranno effettuate le vaccinazioni in copagamento.

Zona Valdarno:

Sede del Distretto Sociosanitario di Montevarchi in Via Podgora 1, prenotazione tramite CUPTEL al n° 800 57 58 00 ore 7:45 - 17,30

Zona Aretina:

ambulatorio vaccinazioni pediatriche V. Cittadini, prenotazione tramite CUPTEL al n° 800 57 58 00 ore 7:45 - 17,30

Zona Valdichiana:

sede di Foiano, prenotazioni il giorno lunedì e mercoledì dalle 12 alle 13 al n° 0575639744

sede di Castiglion Fiorentino, prenotazioni il giorno martedì e venerdì dalle 12 alle 13 al n° 639880

sede di Camucia, prenotazioni il giorno martedì e giovedì dalle 12 alle 13 al n° 0575/639875

Zona Casentino:

Sede di Via Colombaia, Bibbiena, prenotazione dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 9:30 al n° 0575568321

Zona Valtiberina:

Sede Via Santi di Tito, Sansepolcro, prenotazioni il martedì e giovedì ore 8:00- 13:30 e il lunedì, mercoledì e venerdì ore 8:00- 9:00 al n° tel 0575 757866/757869 Le vaccinazioni antimeningococciche a pagamento potranno essere eseguite presso gli ambulatori dei pediatri e dei medici di medicina generale.

Rimarrà disponibile l'accesso agli ambulatori aziendali per gli assistiti dei pediatri non aderenti, e per adolescenti e giovani adulti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningococco di tipo C prosegue la campagna vaccinale gratuita

ArezzoNotizie è in caricamento